MediterraneiNews.it

Tropea: intesa tra il Comune e l’Ordine degli architetti per dei tirocini formativi di giovani professionisti.

Con deliberazione n. 65 del 24 maggio scorso, il comune di Tropea, retto da una tern commissariale, ha approvato una convenzione con l’Ordine provinciale degli architetti di Vibo valentia finalizzata allo lo svolgimento di tirocini di formazione e orientamento nell’ambito dei servizi tecnici comunali.

Le motivazioni dell’adozione dell’atto in questione – si legge nella delibera – risiedono nel fatto che “il comune intende promuovere attività di formazione e orientamento professionale di tecnici laureati in architettura, consentendo loro di effettuare un tirocinio di formazione presso l’Ufficio Tecnico comunale” e che “la presenza di tecnici laureati in architettura presso l’ufficio tecnico comunale, potrà essere di supporto all’attività dello stesso”.

Tale iniziativa, ha immediatamente suscitato l’apprezzamento del Consiglio dell’Ordine degli archiettti vibonesi che ha approvato la relativa convenzione con il comune tirrenico vibonese.

Il tirocinio avrà la durta di sei mesi e i nominativi degli aspiranti – due in tutto – saranno vagliati dall’ente ospitante in sinergia con lo stesso Ordine. Agli archietti, il comune tropeano rimborserà un importo mensile pari a 300 euro cadauno.

 

 

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Tropea: associazioni e cittadini puliscono i punti più bella città. Un esempio di “Amor loci”.

Un giorno in cui non si fa del bene è un giorno sprecato diceva il grande imperatore romano Tito soprannominato non a caso “Delizia del genere umano” per la sua bontà. E’ stato quindi veramente molto bello il fatto che nonostante siano giorni di vacanze molte associazioni tropeane – all’insegna…

Leggi tutto »

Tropea: carta d’identità elettronica per i residenti.

La carta d’identità elettronica è arrivata a Tropea.  Dal 18 dicembre infatti tutti i cittadini possono usufruire del nuovo strumento di identificazione. Sarà l’ufficio anagrafico a raccogliere tutti i dati utili al rilascio, ivi comprese le impronte digitali (sono esclusi i minori di anni 12), e invirali per via telematica…

Leggi tutto »