MediterraneiNews.it

Prosegue a pieno ritmo l’integrazione dei giovani immigrati ospiti nelle strutture della Stella del Sud e iscritti al Cpa.

Nei giorni scorsi i giovani immigrati ospiti nelle strutture della Stella del Sud e iscritti al Cpa, hanno partecipato a un progetto di cittadinanza organizzato dall’istituto comprensivo di Vallelonga diretto da Eleonora Rombolà nel plesso scolastico di Spadola. Il progetto dal titolo “Gaber a scuola” ispirato al noto cantantautore italiano, tra sketch teatrali e canzoni ha portato in scena diversi temi. Opere che hanno fatto riflettere i ragazzi sull’idea di Stato, concetto di Libertà, uguaglianza e condivisione.All’evento hanno partecipato anche il sindaco di Spadola Damiano Cosimo Piromalli e quello di Brognaturo Cosmo Tassone oltre al responsabile del centro d’accoglienza “Lacina” gestito dalla Stella del Sud Gregorio Marino.

Nei giorni precedenti inoltre tre ragazzi ospiti dei centri d’accoglienza gestiti dalla cooperativa sociale Stella del Sud hanno partecipato alla tredicesima edizione dell’estemporanea di pittura “Premio Nicefora” organizzato a Vallelonga dall’associazione “Monserrato” e da don Vincenzo Barbieri. I tre ospiti del Cas hanno vinto il premio hanno messo in luce colori e lineamenti, tutto a mano come prevedeva il regolamento, raffigurando una madre con i bambini tipica di una donna che nonostante tutto non vuole separarsi da loro, una donna africana in vestito e portamento tradizionale e infine una ballerina di arte classica.

 

 

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Serre: l’ANAS ilustra ai sindaci i lavori sui nuovi lotti della statale 182.

Una corposa documentazione relativa alle progettazioni di alcuni lotti della strada statale 182 (meglio conosciuta come la Trasversale delle Serre), siti tra le province di Vibo Valentia e Catanzaro, è stata consegnata oggi, dall’ANAS, ai Sindaci dei comuni interessati. L’ANAS stessa, con questo atto, ha quindi mantenuto l’impegno – assunto  lo scorso 5 ottobre presso la sede…

Leggi tutto »

Serra San Bruno: 200mila euro al Comune per la realizzazione di un impianto di depurazione.

Il Comune di Serra San Bruno, guidato dal sindaco Luigi Tassone, ha ottenuto dalla Regione Calabria un finanziamento di 200mila euro per la realizzazione di un impianto di depurazione in località “Ninfo”. Con delibera di Giunta numero 34/2018 infatti la Regione Calabria aveva approvato il programma degli interventi nel settore…

Leggi tutto »