MediterraneiNews.it

Concorso Dirigenti Scolastici, confermata per il 23 luglio la prova preselettiva

Il concorso per Dirigente Scolastico è alle soglie della prova preselettiva. Il 27 giugno sarà infatti pubblicata una banca dati di 4000 quesiti, da cui saranno estratti i 100 quesiti della preselettiva, confermata per il 23 luglio dal ministro Marco Bussetti. Il 5 luglio sarà possibile conoscer la sede in cui svolgere la prova.

L’attuale corso-concorso per dirigenti scolastici, il cui bando è stato pubblicato nella G.U. n. 90 del 24/11/2017, espletata la preselettiva, prevede una prova scritta e una orale (concorso) e un corso selettivo di formazione e tirocinio. La predetta articolazione determina la costituzione di due distinte graduatorie di merito, entrambi nazionali : la prima per l’accesso al corso di formazione e tirocinio; la seconda per l’assunzione in ruolo.

“Lobiettivo – afferma il senatore Mario Pittoni eletto, proprio ieri, presidente della commissione Istruzione pubblica di Palazzo Madama – è avere i vincitori del concorso Dirigente Scolastico in ruolo dal 2019/20. L’attuale percorso, che deve ancora iniziare con la preselettiva, non lo garantisce, per questo occorre modificarlo. Basta alleggerire il percorso, un iter che garantisca le assunzioni per l’a.s. 2019/20. Ogni anno, infatti, vanno in pensione oltre 400 dirigenti ”.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Startup: è boom di progetti russi in Italia

Startup: è boom di progetti russi in Italia 18 agosto 2016 LYUDMILA PETUKHOVA, FONTE  RBTH Nell’ambito del programma “Italia Startup Visa” a sostegno dei giovani imprenditori extra Ue, la Federazione è il Paese che ha avanzato il maggior numero di candidature, seguita da Usa, Pakistan e Ucraina. Ventidue i business…

Leggi tutto »

Attentato a Manchester. E’ strage di ragazzi innocenti

Pino Macino da Pupari & Pupi Scende l’orrore sulla notte inglese, sulle migliaia e migliaia ed ancora  migliaia di ragazze e ragazzi …tutti insieme a sentire la loro musica. Ragazzi e ragazze lontani dai clamori del mondo….proiettati solo a  vivere la loro vita. Ne avevano tutto il diritto…nel clamore scomposto…

Leggi tutto »