MediterraneiNews.it

Nicotera, mega-deposito di cannabis con annessa piantagione rinvenuto dai carabinieri alla Torre di Nicotera

Nella mattinata odierna, i Carabinieri delle Stazioni di Nicotera e Nicotera Marina hanno rivenuto, unitamente al personale dello Squadrone Cacciatori di Calabria e con la collaborazione dell’8° Nucleo Elicotteri di Vibo Valentia, nel tratto di scogliera vicino alla cosiddetta Torre di Nicotera, a metà tra i comuni di Nicotera e Joppolo, una piantagione di cannabis indica con annesso deposito di enormi dimensioni.

  

Nel complesso, i militari hanno rinvenuto circa 8.900 piante di cannabis, mentre nel deposito erano accantonati più di 23 kg di sostanza vegetale secca; questo rinvenimento fa presupporre che quello scoperto e distrutto dai Carabinieri sia stato anch’esso un centro nevralgico della produzione di stupefacente della provincia, soprattutto dato il grosso quantitativo di materiale essiccato. I militari, adesso, cercheranno di individuarne gli utilizzatori.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Economia asfittica, necessaria una strategia per lo sviluppo.

L’economista austriaco Joseph Schumpeter, amava dire che “non ci sono investimenti che di per sé, fanno decollare un’area debole se prima non cambia la struttura sociale, la cultura dominante e il rapporto tra le istituzioni e la società”. E se questo assunto è vero – come del resto indicano tante…

Leggi tutto »

Rombiolo: incendio in un fienile.

Un incendio, a Pernocari di Rombiolo, ha provocato ingenti danni ad un fienile. Il fatto si è verificato stanotte. Sul posto si sono prontamente recati sia i vigli del fuoco del comando provinciale di Vibo Valentia e i carabinieri della locale Stazione per avviare le indagini. All’interno del fienile, al…

Leggi tutto »