MediterraneiNews.it

Zungri, arrestato Angelo Accorinti per violazione degli arresti domiciliari

Era stato segnalato diverse volte fuori casa in orari non consentiti dalla misura degli arresti domiciliari. I Carabinieri, quindi, ne avevano registrato e segnalato ogni comportamento anomalo.

Così, stamattina, il Tribunale di Vibo Valentia ha emesso un’ordinanza, immediatamente notificata dai Carabinieri di Zungri all’interessato, il pregiudicato Angelo Accorinti, classe ’88 di Zungri, con gli arresti domiciliari sostituiti dalla detenzione in carcere.

Lo stesso, quindi, è stato tradotto al carcere di Vibo Valentia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che ha emesso il provvedimento.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Nicotera, mega-deposito di cannabis con annessa piantagione rinvenuto dai carabinieri alla Torre di Nicotera

Nella mattinata odierna, i Carabinieri delle Stazioni di Nicotera e Nicotera Marina hanno rivenuto, unitamente al personale dello Squadrone Cacciatori di Calabria e con la collaborazione dell’8° Nucleo Elicotteri di Vibo Valentia, nel tratto di scogliera vicino alla cosiddetta Torre di Nicotera, a metà tra i comuni di Nicotera e Joppolo,…

Leggi tutto »

Reggio Calabria, arrestato latitante rumeno accusato di reati economici e finanziari

Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria hanno eseguito un “Mandato di arresto europeo” emesso dal Tribunale di Arad (Romania) nei confronti di un cittadino rumeno nato nel 1953. In particolare, sottoposto a controllo da una pattuglia del Nucleo di Polizia Tributaria/Gico mentre si trovava nella città…

Leggi tutto »