MediterraneiNews.it

Pizzo calabro: ragazzo sorpreso dai carabinieri mentre innaffiava piantine di canapa indiana.

Continua il contrasto alle droghe nel vibonese da parte delle forze dell’ordine.

L’ultima operazione, quest’oggi a Pizzo calabro, dove nel corso un controllo del territorio ad opera dei carabinieri della locale Stazione, è stato sorpreso un ragazzo – un 18enne del luogo – mentre era intento a innaffiare delle piantine di canapa indiana.

Il ragazzo è stato deferito a piede libero alla Procura di Vibo Valentia, per il reato di produzione e detenzione di sostanza stupoefacente.

 

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Due feriti in uno scontro tra furgoni sulla strada che collega Nicotera alla marina.

Strade ancora una volta insanguinate nel vibonese. L’ennesimo episodio infatti, si è consumato ieri sera – attorno alle 21.00 – sulla trafficata strada provinciale che collega Nicotera alla popolosa frazione di Nicotera marina. Secondo le prime ricostruzioni dell’accaduto, due furgoni si sono scontrati all’altezza di una curva. Due le persone…

Leggi tutto »

Cirò Marina, Carabinieri, Polizia Municipale e Capitaneria di Porto controllano baracche, acquascooter e autoveicoli

Intensi controlli sul litorale di Cirò Marina svolti grazie ad un servizio congiunto di Carabinieri, Polizia Municipale e Capitaneria di Porto finalizzato al controllo delle norme attinenti alla navigazione e alle condotte da tenere sul litorale demaniale, nonché, alla verifica del rispetto delle ordinanze comunali emesse per la stagione estiva….

Leggi tutto »