MediterraneiNews.it

PIzzo Calabro: conclusi i lavori di allungamento della spiaggia della Marina.

Dopo la mareggiata dei giorni scorsi si può apprezzare in pieno il lavoro di allungamento della spiaggia della Marina. Così ha dichiarato con un lungo post pubblicato sui social network, l’assessore all’ambiente el comune di Pizzo calabro, Frabrizio Anello.

“Ci tengo – dice l’esponente della giunta Callipo – a sottolineare alcune cose: la spiaggia in questione è da anni interessata da un insabbiamento naturale quindi spalmare l’arenile è un lavoro necessario per renderla più fruibile ed eliminare la forte pendenza che rende difficile la frequentazione agli anziani e ai disabili. Non viene effettuato un ripascimento con apporto di nuova sabbia (anche perché sarebbe vietato) ma viene sistemata quella esistente che in inverno il mare accumula”.

“Non c’è un costo diretto del comune per questa operazione – prosegue Anello – infatti la stessa viene inserita nell’appalto di pulizia annuale delle spiagge, anche se in inverno la spiaggia ritornerà come prima vale la pena effettuare questo intervento nella spiaggia centrale del paese che è la più visitata e fotografata da chi viene a Pizzo e che è stata inserita tra le 15 spiagge più belle della Calabria”.

Proseguono intanto – conclude l’assessore – i lavori di pulizia di tutte le nostre spiagge, la mareggiata ha sporcato di nuovo anche quelle che avevamo già pulito e quindi bisognerà rifarle tutte, perché tutte sono importanti. Auspico per questo fine settimana di poter finire la pulizia straordinaria dovuta dopo l’arrivo dei detriti dell’alluvione di Joppolo e Nicotera. Non c’è un costo diretto del comune per questa operazione infatti la stessa viene inserita nell’appalto di pulizia annuale delle spiagge, anche se in inverno la spiaggia ritornerà come prima vale la pena effettuare questo intervento nella spiaggia centrale del paese che è la più visitata e fotografata da chi viene a Pizzo e che è stata inserita tra le 15 spiagge più belle della Calabria”.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Pizzo Calabro: tutto pronto per la rievocazione storica murattiana.

Pizzo si prepara alla rievocazione storica in costume delle vicende che segnarono gli ultimi giorni del re di Napoli Gioacchino Murat, che proprio nella città napitina fu catturato, processato e ucciso nell’ottobre del 1815. Domani, sabato 7 ottobre, e domenica 8, decine di figuranti in costume interpreteranno i momenti salienti…

Leggi tutto »

Callipo: “A Pizzo non c’è spazio per l’omofobia”.

Come riportato anche da noi di Mediterraneinews.it, il 30 dicembre scorso, è stata celebrata a Pizzo, dal sindaco Gianluca Callipo, la prima unione civile tra due ragazzi gay. Il primo cittadino ha poi pubblicato sui social le immagini della cerimonia dicendosi, “orgoglioso ed emozionato” per questo primo matrimonio che sfrutta…

Leggi tutto »