MediterraneiNews.it

Rissa sul lungomare di Pizzo, i carabinieri denunciano 4 persone

I Carabinieri della locale Stazione sono stati inviati dalla Centrale Operativa del Comando Provinciale di Vibo Valentia sul lungomare del paese, presso un locale notturno in quanto era in corso una violenta rissa.

All’arrivo delle pattuglie il trambusto era già terminato ma si è rivelato molto utile per ricostruire quanto accaduto poco prima, il contributo di un poliziotto in forza alla Questura di Vibo Valentia che ha fornito agli operatori le prime informazioni indispensabili per sviluppare le indagini.

Dopo intense ricerche da parte dei Carabinieri di Pizzo, i 4 aggressori, M.M. cl.’95, C.D. cl.’94, V.F. cl.’95 e F.L. cl.’98, sono stati rintracciati in via Salomone ancora a bordo di un’autovettura, Peugeut 3008 di colore bianco, utilizzata per allontanarsi dal luogo delle violenze. Le videocamere di sorveglianza del locale hanno permesso agli inquirenti – a posteriori – di ricostruire compiutamente gli accadimenti che sono già al vaglio della Magistratura.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

L’ultima cena in versione gay. L’Arcigay di Salerno, pretende anche che nessuno si indigni !!!!

Divampa la polemica per una locandina pubblicitaria in un noto locale di Salerno, il Caffè Verdi ed organizzato da Divercity, per domani 13 aprile. Non mi va di buttarla sul politicamente corretto o sul blasfemo, perché so che farei il gioco delle parti, anche  se l’indignazione ci starebbe tutta, trovandoci…

Leggi tutto »

Serra San Bruno, barista trovato in possesso di marijuana

Nel tardo pomeriggio di ieri, nel pieno centro cittadino di Serra San Bruno, una pattuglia della squadra Volante del Commissariato ha controllato un’Alfa Romeo Giulietta condotta da un ventitreenne barista del posto. Gli operatori hanno dapprima perquisito il giovane, controllando successivamente l’autovettura. All’interno del mezzo, ben nascosto sotto il sedile…

Leggi tutto »