MediterraneiNews.it

Pizzo Calabro, arrestato Giorgio Scuticchio per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

Nella tarda serata di ieri, la Polizia di Stato, nell’ambito di servizi di controllo del territorio ha arrestato Giorgio Scuticchio trentaduenne pregiudicato di Pizzo, con precedenti specifici, responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Una delle pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine “Calabria Centrale”, che operano congiuntamente a personale della Squadra Volante, nel procedere al controllo, a Vibo Marina, di un’autovettura, si è insospettita per l’atteggiamento nervoso e scostante del conducente. Sottoposta a perquisizione la vettura con l’ausilio di un’unità cinofila antidroga, è stato rinvenuto nell’alloggio della ruota di scorta un involucro contenente oltre 300 grammi di marijuana.

Una successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire ulteriori 30 grammi tra hashish e canapa indiana. L’uomo è stato posto agli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

San Gregorio d’Ippona (VV), in stato di ebrezza tentano di sfuggire al posto di controllo dei carabinieri con 75 grammi di marijuana a bordo

Nella notte appena trascorsa una “Gazzella” del Nucleo Operativo dei Carabinieri di Vibo Valentia,  intenta ad effettuare un posto di controllo lungo la statale che lambisce il piccolo centro, ha intercettato una vettura che percorreva la strada a folle velocità. L’automobile, alla quale veniva intimato l’alt, ha omesso di fermarsi…

Leggi tutto »

Limbadi, svolta nel caso di Maria Chindamo

Svolta nella scomparsa di Maria Chindamo, l’imprenditrice di Laureana di Borrello sparita nel nulla il 6 maggio del 2016. Il Gip del Tribunale di Vibo, su richiesta della locale Procura, che ha coordinato le indagini condotte sul campo dai Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Vibo Valentia, della…

Leggi tutto »