MediterraneiNews.it

Lunedì fiaccolata di solidarietà per Manuel Reggio

Si svolgerà lunedì 20, alle ore 18, partendo da piazza Garibaldi, una fiaccolata di solidarietà in favore di Manuel Reggio, il giovane segretario del circolo locale del Partito democratico che, nella notte tra il 14 e 15, ha subito il grave atto intimidatorio compiuto da ignoti i quali, dopo essere entrati all’interno del cimitero nicoterese, hanno distrutto con una mazza gli interni della cappella di famiglia dopo aver scritto sulle pareti della stessa frasi minacciose nei suoi confronti. Il secondo atto minatorio subito da Reggio in poco più di sette mesi, dopo quello del mese di luglio, quando, con un attentato incendiario, gli venne distrutta l’auto parcheggiata nei pressi della propria abitazione. Una fiaccolata fortemente voluta dalla parrocchia locale e, in particolare, da don Francesco Vardè. Un corteo che percorrerà le vie del paese e raggiungerà la chiesa della Santa Croce, per sottolineare che Nicotera non ci sta e, in questo momento, è vicina a Reggio. La Nicotera per bene, quella stanca della grave escalation criminale che sta vivendo la cittadina tirrenica, quindi, dice “no” a delinquenza e criminalità, difende, così, l’onore e il decoro di una comunità che non accetta che il proprio paese balzi agli onori della cronaca con un’immagine errata e deleteria, scende in piazza e si stringe intorno al figlio dell’ex sindaco Salvatore Reggio, un giovane impiegato che a Nicotera è stimato e rispettato.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Comune: approvato il piano del diritto allo studio 2017/18.

Con deliberazione n. 21 del 13 aprile scorso, la Commissione straordinaria che regge le sorti di Palazzo Convento ha approvato il piano al diritto allo studio 2017/2018. Il Piano Comunale diritto allo studio – lo ricordiamo – è lo strumento programmatico di tutte le attività e le iniziative a favore degli…

Leggi tutto »

Insolito furto di massi e scogli a Joppolo.

Strano episodio quello avvenuto oggi nel picoclo comune costiero di Joppolo. Sembra infatti che due giovani di Filandari -R.C. dianni 24 e F.C. di anni 27 – siano stai sorpresi da una pattuglia dei carabinieri della Stazione di Joppolo, mentre erano intenti a caricare su un furgoncino numerosi massi e scogli. per i…

Leggi tutto »