MediterraneiNews.it

I Carabinieri di Tropea, nel fine settimana, avviano un vasto servizio di controllo del territorio

Guidati dal comandante Dario Solito, nel corso di questo fine settimana, i Carabinieri della Compagnia di Tropea hanno attuato un vasto servizio di controllo del territorio nell’ambito delle giurisdizioni dei comuni di competenza.

Il comandante della Compagnia Carabinieri di Tropea, capitano Dario Solito

A Tropea, i militari hanno sorpreso una persona alla guida della propria autovettura già precedentemente sottoposta a sequestro, risequestrandola. Inoltre, hanno sorpreso un automobilista che era alla guida della propria autovettura con un tasso alcolemico elevato.

A Nicotera, i Carabinieri hanno deferito in stato di libertà due donne responsabili di violazione della privacy e molestie a mezzo telefono; un’ altra donna è stata, inoltre, denunciata per aver rubato, all’interno di un esercizio commerciale, il portafogli “prelevandolo” dalla borsa di una cliente. Sempre a Nicotera, un cittadino del luogo è stato denunciato per minacce ed ingiurie nei confronti di una donna e due cittadini extracomunitari, questi ultimi sono stati deferiti per esercizio dell’attività di venditori ambulanti senza alcuna licenza.

A Ricadi, i Carabinieri di Spilinga hanno deferito un albergatore che, senza licenza, aveva dato inizio abusivamente ad un’attività ricettiva. Nel corso dello stesso servizio, sono stati segnalati all’Ufficio territoriale del Governo di Vibo Valentia ben nove giovani in quanto consumatori di sostanza stupefacente. Nella circostanza sono stati sequestrati complessivamente 20 grammi di marijuana.

Sempre nel corso del fine settimana, i Carabinieri hanno effettuato, altresì, numerose perquisizioni domiciliari, personali e su autovetture.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Nicotera, anche la Real Fabriziese s’inchina alla forza dell’Asd

Ancora una grande prova dell’Asd nel campionato di Terza categoria, girone G che registra l’ennesima vittoria del Nicotera per 3 a 1 inflitta, a Fabrizia, alla squadra di casa, la Real Fabriziese. Subito in vantaggio il Nicotera con Clemente Desiderato lesto ad insaccare un cross dalla destra di Viola. Pareggio…

Leggi tutto »

Idranti contro profughi immigrati

Pino Macino, da Pupari & Pupi Succede che da “giovani ” si sia incendiari e da “grandi ” si diventi pompieri. Sta succedendo al Ministro Marco Minniti. E’ intelligente –  lo conosco da ragazzo – e capisco le necessità della real politik…specie ora – sotto elezioni – e con alle…

Leggi tutto »