MediterraneiNews.it

Quattro goal in sei partite: Floccari incanta i tifosi della Spal.

Avere trentacinque anni suonati e non dimostrarli, non solo fisicamente ma anche col rendimento. Stiamo parlando ovviamente di Sergio Floccari, il calciatore professionista nicoterese, oggi in forza alla Spal, dove ha segnato ben quattro reti in apppena sei partite.

Floccari – attaccante, 1.78 cm di altezza per 74 kg di peso – ha inanellato una serie di giocate di incredibile bellezza, grazie alle quali ha segnato degli splendidi goal. Il primo sigillo – il 21 gennaio – sul campo del Benevento. Passano sette giorni e arriva il secondo, sul campo del Vicenza, grazie al quale gli emiliani hanno strappato un importante pareggio. L’11 febbraio è poi l’Entella a subire il castigo “del Boia” con un tiro dalla distanza degli undici metri.  Il 24 febbraio infine, Floccari va ancora una volta al segno sul difficile terreno di gioco del Perugia, contribuendo alla vittoria degli emiliani che così, si sono piazzati al secondo posto della classifica, superando il Benevento.

Naturalmente a ogni goal  che Sergio ha fatto è seguita la grande gioia dei tifosi, in modo particolare di quelli nicoteresi che lo seguono sempre con grande affetto e partecipazione emotiva. Sergio infatti – ormai cittadino sanmarinese dopo il matrimonio con un giovane del luogo – ha sempre qui parte della sua famiglia e torna spesso e volentieri in città. La stessa città che egli ama, ricambiato da una stima e da un affetto unanime e incondizionato.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Asd Nicotera, rinviata la gara contro il Filandari

Stop forzato per le squadre dell’Asd Nicotera, giovanili e prima squadra che milita nel campionato di Terza categoria, girone G. Sabato i giovani non hanno potuto raggiungere Reggio Calabria per la trasferta a causa di un guasto al pulmino. La società ha chiesto, quindi, l’applicazioni dell’ articolo 55, “causa di forza…

Leggi tutto »

La Vibonese Miriam Carnovale agli europei di tennistavolo Under 14 in Slovenia.

C’è anche una vibonese – Miriam Benedetta Carnovale, fuoriclasse del ping-pong calabrese – tra i convocati in nazionale impegnata in Slovenia nei giorni scorsi per la prima tappa del 2017 dell’Ettu Development Camp. Una esperienza non nuova per la giovane atleta, visto che Miriam ha già partecipato a tornei internazionali e stage. L’atleta…

Leggi tutto »