MediterraneiNews.it

I circoli di Legambiente della provincia di Vibo Valentia aderiscono alla fiaccolata organizzata da Libera

Anche i circoli Legambiente della provincia di Vibo Valentia aderiranno alla fiaccolata di sabato 7 ottobre, organizzata da Libera e dalla comunità parrocchiale della Sacra Famiglia di don Piero Furci.

L’iniziativa dallo slogan  “Vogliamo contrapporre al rumore dei loro spari  la melodia della nostra libertà” “trova piena condivisione dalla nostra associazione – affermano i rappresentanti del circoli vibonesi –  e pertanto vedrà la partecipazione di soci e simpatizzanti. L’escalation di violenza che, negli ultimi mesi, si registra nella nostra provincia e nella città capoluogo, offende la società civile che ripudia ogni forma di sopruso”.

La partecipazione all’iniziativa, oltre a voler testimoniare la vicinanza dei circoli di Legambiente alla cittadinanza offesa dall’ondata di violenza, vuole essere “un concreto contributo – evidenziano – per rivendicare un cambiamento di rotta, coscienti che i cittadini debbano essere artefici principali della svolta”.

L’evento promosso dal comitato “Libera” di Vibo Valentia che avrà inizio alle ore 19,30, dopo la celebrazione della Santa Messa, con partenza dalla piazzetta antistante la Chiesa Sacra Famiglia, è stato fortemente voluto dagli organizzatori in seguito ai gravi fatti di violenza avvenuti la scorsa settimana in città e non solo. In meno di ventiquattro ore, infatti, il quartiere “Affaccio”, una delle zone più popolose di Vibo, si è trasformata in un vero e proprio Far West.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Mirabello (PD): “Con la riforma del settore extralberghiero, la Calabria si mette al passo delle altre regioni”.

“La legge di riforma del settore turistico extralberghiero approvata all’unanimità ieri sera dal consiglio regionale interviene dopo venti anni sull’adeguamento di regole ed organizzazione di un settore cruciale dell’economia calabrese”. Lo ha dichiarato in una nota il consigliere regionale del PD, Michele Mirabello secondo cui “i dati diramati dall’osservatorio regionale sul…

Leggi tutto »

Vibonese, Operazione “Genio”: due misure cautelari in carcere e due agli arresti domiciliari – NOMI-FOTO-VIDEO

Esecuzione di 4 ordinanze di cui 2 in carcere e 2 agli arresti domiciliari per spaccio di sostanze stupefacenti del tipo cocaina, Gaetano ZUPO, classe ’84, originario di Vibo Valentia, ma residente a Mileto, Robertino CARUSO, classe ’73, originario della Germania, ma residente a Filadelfia, Vito IELAPI, classe ’87, originario di…

Leggi tutto »