MediterraneiNews.it

MediterraneiNews.it

I circoli di Legambiente della provincia di Vibo Valentia aderiscono alla fiaccolata organizzata da Libera

Anche i circoli Legambiente della provincia di Vibo Valentia aderiranno alla fiaccolata di sabato 7 ottobre, organizzata da Libera e dalla comunità parrocchiale della Sacra Famiglia di don Piero Furci.

L’iniziativa dallo slogan  “Vogliamo contrapporre al rumore dei loro spari  la melodia della nostra libertà” “trova piena condivisione dalla nostra associazione – affermano i rappresentanti del circoli vibonesi –  e pertanto vedrà la partecipazione di soci e simpatizzanti. L’escalation di violenza che, negli ultimi mesi, si registra nella nostra provincia e nella città capoluogo, offende la società civile che ripudia ogni forma di sopruso”.

La partecipazione all’iniziativa, oltre a voler testimoniare la vicinanza dei circoli di Legambiente alla cittadinanza offesa dall’ondata di violenza, vuole essere “un concreto contributo – evidenziano – per rivendicare un cambiamento di rotta, coscienti che i cittadini debbano essere artefici principali della svolta”.

L’evento promosso dal comitato “Libera” di Vibo Valentia che avrà inizio alle ore 19,30, dopo la celebrazione della Santa Messa, con partenza dalla piazzetta antistante la Chiesa Sacra Famiglia, è stato fortemente voluto dagli organizzatori in seguito ai gravi fatti di violenza avvenuti la scorsa settimana in città e non solo. In meno di ventiquattro ore, infatti, il quartiere “Affaccio”, una delle zone più popolose di Vibo, si è trasformata in un vero e proprio Far West.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Inascoltato l’esperto analista di Intelligence Prof. Mario Caligiuri: “Contro il terrorismo occorre una grande sinergia tra cyber-intelligence e human-intelligence”

Occorrono, per altro, “meccanismi di selezione delle informazioni, che colleghino, da un lato, le capacità delle tecnologie, per estrarre e a raccogliere fonti e quantità d’informazioni sempre maggiori, ma, dall’altro, occorre la capacità di filtrare queste informazioni, e, soprattutto, di interpretarle per tempo. Occorre altresì, una grande sinergia tra cyber-intelligence…

Leggi tutto »

BCC è tempo di elezioni. Si profila una sfida a due più autonomi?

Si è fatta accesa la battaglia elettorale per il rinnovo del consiglio d’amministrazione della Banca San Calogero-Maierato Bcc del Vibonese è già partita. Alla competizione in questione non mancherà di partecipare il presidente del comitato “No Fusione” Michele Maccarone, supportato da soci che si sono opposti alla fusione degli istituti di credito…

Leggi tutto »