MediterraneiNews.it

Carabinieri di Tropea, servizio di controllo dei centri turistici, scoperta a Comerconi di Nicotera una piantagione di cannabis

Nella serata di ieri, in virtù di un maggiore afflusso di turisti verso Tropea, i Carabinieri della locale Compagnia hanno dato vita ad un ampio servizio di controlli in collaborazione con il personale della Compagnia di Intervento Operativo (Cio) del XIV Battaglione Carabinieri Calabria di Vibo Valentia, seguendo le direttive del Comandante Provinciale dei Carabinieri di Vibo Valentia in merito all’esecuzione di servizi straordinari di controllo del territorio per prevenire reati predatori, garantire la sicurezza delle arterie stradali nonché attuare una efficace attività di controllo degli esercizi commerciali.

Il personale impiegato nell’operazione è stato tutto quello delle Stazioni di Tropea e Joppolo con il supporto dei colleghi dell’Aliquota Radiomobile (le “gazzelle” del 112 dell’Arma) oltre che al personale della Cio, in totale 5 pattuglie e 12 militari sul territorio.

Durante uno dei posti di controllo eseguiti durante il servizio, inoltre, un controllato appena sanzionato segnalava ai Carabinieri l’esistenza di una piantagione a Comerconi di Nicotera. Inviati sul posto i Carabinieri delle Stazioni di Nicotera e Nicotera Marina, gli stessi poco dopo hanno rinvenuto e sequestrato, a carico di ignoti, una piantagione di cannabis composta da ben 435 piantine, comprensiva di impianto di irrigazione. Ora le indagini dei militari saranno volte a scoprire l’autore di questa coltivazione illegale

I controlli hanno interessato 34 autoveicoli, sono state identificate 68 persone ed elevate 3 contravvenzioni al Codice della Strada; sono stati inoltre controllati 8 esercizi pubblici, tra cui bar, ristoranti e sale scommesse.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Vibo Valentia: popolazione provinciale ancora in calo.

Popolazione vibonese ancora in diminuzione secondo i dati della semestrale ISTAT resi noti qualche giorno fa dall’Istituto nazionale di statistica. La popolazione del vibonese è infatti passata dalle 161619 unità del primo gennaio di quest’anno alle 161200 unità del 30 giugno 2017, registrando un calo di 619 unità. Questo calo…

Leggi tutto »

Comitato civico e Legambiente Ricadi invocano interventi risolutivi per porre fine al problema dell’acqua sporca

“Garantire la qualità delle acque e accertare l’idoneità della rete idrica”. Sono le richieste del Comitato civico e del circolo Legambiente di Ricadi dopo circa un anno dalla costituzione del comitato spontaneo di cittadini di Santa Domenica nato a seguito dell’emergenza idrica che ha caratterizzato la qualità dell’acqua distribuita dall’acquedotto comunale. Le due…

Leggi tutto »