MediterraneiNews.it

Floccari ancora protagonista nell’incontro Udinese-Spal.

Il giocatore nicoterese Sergio Floccari ancora una volta tra i migliori in campo. Nella giornata di ieri infatti, si è disputato l’incontro calcistico tra Udinese e Spal, squadra quest’ultima dove milita il nostro Sergio e che si è trovata subito in difficoltà poichè all’11° minuto ha subito un goal da parte di Samir che ha deviato di testa un corner calciato da De Paul.

L’Udinese imbaldanzita dal “colpaccio” si è così fatta più aggressiva, mentre la Spal ha cercato di limitare i danni.

L’intervallo tra il primo e il secondo tempo, è stato evidentemente salutare, in quanto la squadra ferrarese è rientrata in campo in maniera più convinta, più decisa, trovando ancora una volta proprio in Floccari “l’uomo del destino”. Al 49esimo del secondo tempo, infatti, Sergio, al volo, intercettando un tiro di Antenucci, siglava la rete del pareggio.

La Spal poi avrebbe addirittura sfiorato la vittoria. la Spal resta al terzultimo posto ma la reazione dopo l’intervallo fa ben sperare a Semplici in ottica salvezza.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Serie A: Floccari ancora decisivo. Con una doppietta, regala la vittoria alla Spal.

Il calciatore nicoterese Sergio Floccari ancora protagonista nella massima serie del campionato di calcio. Ieri infatti – nella gara Benevento-Spal – Sergio ha praticamente regalato la vittoria alla sua squadra con una doppietta. Dopo un primo tempo abbastanza tranquillo, finito sul punteggio di zero a zero, la quadra campana era passata…

Leggi tutto »

Pizzo Calabro: dal 6 ottobre partono le iscrizioni al progetto “GinnastichiAmo”.

Riprenderanno il 6 ottobre le iscrizioni al progetto “GinnastichiAmo” che – lo ricordiamo – viene promosso su tutto il territorio italiano dall’Accademia nazionale della cultura sportiva (Ancs), presieduta dal docente universitario Michele Panzarino (che insegna Fitness degli anziani all’Università Tor Vergata di Roma e all’Università telematica San Raffaele), un associazione, che già…

Leggi tutto »