MediterraneiNews.it

Rinviata l’inaugurazione del Museo Archeologico Statale di Palazzo Nieddu del Rio, a Locri.

Per motivi tecnico-amministrativi l’inaugurazione del Museo Archeologico Statale di Palazzo Nieddu del Rio, ubicato a Locri (Reggio Calabria), prevista per il 16 febbraio 2018, si terrà in altra data che sarà comunicata con la massima tempestività.

Il museo è stato realizzato nell’ambito di un progetto POIN – Attrattori culturali, naturali e turismo (FESR) 2007-13 seguito dall’allora Direzione regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Calabria, oggi Segretariato Regionale della Calabria, che prevedeva anche il recupero del Palazzo Nieddu del Rio di proprietà comunale. Il palazzo, risalente ai primi del Novecento, è stato consegnato ufficialmente al MiBACT – Polo Museale della Calabria in data 19.12.2017.

Il progetto scientifico prevede l’esposizione al pubblico di testimonianze sulla vita del territorio nell’età protostorica relative alle necropoli di Canale Ianchina nell’entroterra locrese, di Sant’Onofrio di Roccella e di  Santo Stefano di Grotteria ed in età greca con le novità emerse a seguito di recenti scavi legati all’ammodernamento della SS 106.

I tre musei quindi – due al Parco Archeologico rivolti l’uno al periodo greco e l’altro alle testimonianze di età  romana – e il Palazzo Nieddu del Rio – dedicato al periodo anteriore alla fondazione della colonia e alle scoperte dal territorio – offriranno al pubblico una visione completa della Locride tra IX a.C. fino ad età tardo antica.

Le procedure, compreso un protocollo d’intesa siglato a Cosenza – Palazzo Arnone, sono state seguite congiuntamente dal Comune di Locri; dal direttore del Polo Museale della Calabria, Angela Acordon e dal direttore del Museo e Parco Archeologico Nazionale di Locri, Rossella Agostino.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Reggio C. – approvato lo Statuto della Città Metropolitana, soddisfatto Falcomatà.

La città metropolitana è uno degli enti locali territoriali previsti nella Costituzione italiana, all’articolo 114, con la riforma del 2001 (legge costituzionale n. 3/2001. Ne sono state previste tredici tra cui Reggio calabria. E qualche giorno fa, con il il 57 % dei voti favorevoli dell’Assemblea dei sindaci è stato approvato…

Leggi tutto »

Locri, due auto si scontrano, un morto e sei feriti

Un persona morta e sei ferite è il triste bilancio di un incidente stradale avvenuto stamani a Locri in contrada Riposo, in corrispondenza di un incrocio. Due auto si sono scontrate per cause in corso di accertamento. Dopo l’impatto le auto avrebbero dato seguito ad una carambola finendo su un’altra…

Leggi tutto »