MediterraneiNews.it

Borghi turistici, “Modello Riace” e bilancio, al centro della nuova seduta della giunta regionale.

La Giunta della Regione Calabria si è riunita oggi nella Cittadella regionale sotto la presidenza del Presidente Oliverio, con l’assistenza del Dirigente generale al Personale Bruno Zito.

Lo riporta una nota dell’ufficio stampa della regione stessa nella quale si evidenzia come “su proposta dell’Assessorato al Lavoro e alle Politiche Sociali la Giunta ha deliberato l’atto d’indirizzo per la definizione di un progetto strategico a Riace, dando mandato al Dipartimento regionale 7, di intesa con il Comune di Riace, al fine di rafforzare il modello di accoglienza diffusa dei migranti” mentre “su proposta della Presidenza sono stati assunti gli indirizzi per la definizione di un Apq relativo alla valorizzazione dei borghi turistici della Calabria”.

“Su proposta dell’Assessore al Bilancio Mariateresa Fragomeni infine – si legge sempre nella nota in questione – sono state approvate una serie di variazioni di bilancio tra cui otto milioni per la copertura finanziaria relativa all’avviso pubblico “Misure di politica attiva per lo sviluppo delle competenze digitali” la cui gestione sarà affidata all’Azienda Calabria Lavoro”.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Oliverio a San Ferdinando ha presentato il Piano di Sviluppo Strategico della ZES.

Il presidente della Regione, Mario Oliverio, ha illustrato questa mattina, presso la sala consiliare del Comune di San Ferdinando (RC), il Piano di Sviluppo Strategico della ZES (Zona Economica Speciale) approvato nei giorni scorsi dalla Giunta regionale. L’affollata manifestazione, nel corso della quale sono intervenuti il sindaco di San Ferdinando,…

Leggi tutto »

Trentaquattro comuni calabresi si sono visti assegnare dei fondi per per intereventi di salvaguardia idrogeologica e consolidamento degli edifici.

Sono tredici i comuni calabresi alle prese con sofferenze di bilancio che si sono visti assegnare dei fondi – stanziati nell’ambito dell’ultima legge di bilancio – per intereventi di salvaguardia idrogeologica e consolidamento degli edifici. Si tratta dei comuni di Badolato nel catanzarese (2.014.000 euro), Crosia: (5.029.471 euro), San Sosti: (4.990.000 euro), Pietrapaola (495.000 euro),…

Leggi tutto »