MediterraneiNews.it

I Cristiano Democratici dell’ On Mario Tassone a convegno. ” Popolari Oggi: Da Sturzo al Nuovo Millennio”.

La manifestazione si svolgerà domani 18 gennaio, a cento anni dalla costituzione del Partito Popolare di Luigi Sturzo, con l’intento di avviare un processo che ponga fine alla dispersione di realtà consistenti che si richiamano alla esperienza del popolarismo e dei cristiani democratici. Oggi ci sono le condizioni – afferma l’On. Mario Tassone segretario nazionale del nuovo CDU – Nei tormenti e nelle tragedie del’900, tra sospensione e ripresa della vita democratica i cristiani democratici svolsero un ruolo decisivo. Nell’abbandono di oggi, in cui prevalgono dissipazioni culturali, odi e smottamenti morali, l’appello ai “liberi e forti ” è un richiamo alla responsabilità, un monito a ritrovarsi, deponendo egoismi, strumentalizzazioni, autoreferenzialità, per riprendere uniti la esperienza sturziana e degasperiana. È una sfida, una grande sfida per riempire i vuoti di oggi e proiettarsi nel futuro!

Il convegno si svolgerà alle ore 15.00 alla Camera dei Deputati nell’auletta dei gruppi parlamentari sita in via Campo Marzio, 78. Aprirà i lavori Gianfranco Rotondi, interverranno Renato Grassi, Calogero Mannino, Rocco Buttiglione e Roberto Lagalla. Seguirà l’illustrazione del documento da parte di Vitaliano Gemelli con una relazione introduttiva di Gennaro Sangiuliano. Concluderà Mario Tassone.

 

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Sentenza Ustica. Rigettati gli appelli dei Ministeri che dovranno risarcire i familiari. L’aereo Itavia e il misterioso sommergibile? Una strage perpetrata da più Stati alleati che, a distanza 38 anni, si tenta di svelare.

Giorno 11 febbraio, la Prima sezione civile della Corte di Appello di Palermo, presieduta da Antonio Novara, ha rigettato gli appelli promossi dai ministeri della Difesa eTrasporti contro la sentenza emessa dal tribunale civile del capoluogo siciliano nel gennaio 2016 che li aveva condannati a risarcire 12 milioni di euro…

Leggi tutto »

Iniziativa del centrosinistra per far entrare Vibo Marina nella Zes.

Era stato Brunello Censore a lanciare la proposto di includere Vibo marina nella Zes. Ora quella stessa proposta, diventa un momento di discussione e di dibattito. Un incontro – dal titolo “Vibo Marina nella Zes” – che sarà presieduto da Michele Mirabello, consigliere del Pd e al quale assieme allo stesso…

Leggi tutto »