Nicotera (VV), il vigile del fuoco Carmelo Longo riceve un elogio dal comando provinciale
Nicotera (VV), il vigile del fuoco Carmelo Longo riceve un elogio dal comando provinciale

MediterraneiNews.it

Nicotera (VV), il vigile del fuoco Carmelo Longo riceve un elogio dal comando provinciale

Vivo compiacimento e apprezzamento è stato espresso dal Comandante Provinciale Domenico Monterosso, al nicoterese, vigile del Fuoco, Carmelo Longo il quale, in occasione di un incidente stradale avvenuto il 4 febbraio lungo la strada provinciale 32 durante il quale erano impegnati i pompieri diretti dal capo squadra Carmelo Scozzafava, “interveniva tempestivamente, da libero cittadino, per spegnere un principio di incendio che stava interessando un’apecar e un’autovettura”.

Quel giorno, infatti, intorno alle 18.30, in via La Corte, il piccolo veicolo a tre ruote con una persona alla guida, Angelo Campisi di Nicotera, si è ribaltato mentre, proveniente dalla variante, stava per immettersi sulla strada principale che dal comune tirrenico vibonese porta alla zona nord della cittadina. Improvvisamente il veicolo ha preso fuoco. Le fiamme stavano anche per raggiungere una Volkswagen modello Polo parcheggiata nelle vicinanze dell’incidente.

Longo avrebbe dimostrato, in quella circostanza, secondo il comandante  provinciale, di “possedere un radicato spirito di appartenenza al Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco oltre a una notevole competenza e professionalità”.

“Sono dieci anni – afferma Longo – che lotto per avere un distaccamento dei Vigili del Fuoco in città, ma nessuno mai ha mosso un dito. Questi fatti dimostrano che ci sarebbe, invece, bisogno di una postazione stabile anche a Nicotera”.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

MASTER INTELLIGENCE. IMPORTANTE LEZIONE DI NICOLA GRATTERI ALL’UNIVERSITÀ DELLA CALABRIA

C’è un’organizzazione terroristica sovranazionale in contatto con le mafie, i consigli comunali sciolti per infiltrazioni saranno ancora di più, la criminalità organizzata emergente è quella albanese, finanziarie lombarde in prima fila nel riciclaggio, le mafie potrebbero influenzare i media per screditare le istituzioni dello Stato. E poi ancora: le banche…

Leggi tutto »

Dinami (VV), sequestri di slot machine e sanzioni per un valore di 50 mila euro

I Carabinieri della Stazione di Dinami, unitamente ai Finanzieri del Gruppo della Guardia di Finanza di Vibo Valentia, hanno proceduto ad effettuare due controlli presso altrettanti esercizi pubblici. I controlli sono stati organizzati per prevenire e contrastare il fenomeno della ludopatia, a tutela della comunità interessata. I due controlli hanno consentito…

Leggi tutto »
Nicotera (VV), il vigile del fuoco Carmelo Longo riceve un elogio dal comando provinciale