MediterraneiNews.it

Expomove Firenze: Passato, presente e futuro della mobilità elettrica e sostenibile

Visitando gli oltre 70 espositori presenti a EXPOMOVE 2019, la manifestazione fieristica dedicata alla mobilità urbana elettrica e sostenibile che si terrà alla Fortezza Da Basso, si potrà viaggiare nel tempo. Incredibile pensare che il mondo della mobilità elettrica affondi le proprie radici agli inizi del secolo scorso quando il mercato era diviso tra auto elettriche e quelle a vapore. In esposizione a EXPOMOVE, nello stand di ENEL X, due auto storiche: la Detroit Electric Model 95, messa a disposizione dalla Scuderia Sant’Ambroeus ed esposta grazie alla 1000 Miglia Green, è un modello del 1924 di eccezionale valore storico, unico in Europa e una delle tre vetture di questa tipologia rimaste oggi al mondo.

La seconda auto storica è una due posti prodotta negli anni ’70 dall’idea di Angelo Dalle Molle, industriale veneto famoso al mondo per aver inventato il Cynar che, con la propria società PGE (Progetti Gestioni Ecologiche), progettò e realizzò delle vetture elettriche da utilizzare in condivisione, inventando di fatto il car-sharing elettrico. L’auto è stata messa a disposizione dal Museo dell’Automobile “Bonfanti Vimar”.

Nel corso dell’ampia sessione convegnistica, 13 i convegni in programma di grande spessore a cui parteciperanno oltre 100 tra i più esperti e autorevoli relatori del settore, tanti i momenti di discussione sulla diffusione dell’elettrico in Italia e sulle strategie future. Dopo l’apertura ufficiale di EXPOMOVE, martedì 9 aprile alle 10.30, con il taglio del nastro, si darà il via ai lavori con il panel discussion sul Presente e futuro dell’auto elettrica (alle 10.45 nella Sala Verde) in collaborazione con ACI, Symbola ed ENEL X nell’ambito del quale si discuterà del rapporto “100 Italian E-Mobility stories” di Symbola ed ENEL X. Alla tavola rotonda, moderata da Mauro Tedeschini-Fondatore di Vaielettrico interverranno Angelo Sticchi Damiani-Presidente Aci, Stefano Ciafani-Presidente Nazionale di Legambiente, Stefano Sordelli-Future Mobility Manager Volkswagen Group Italia, Paolo Matteucci-Direttore Veicoli Elettrici Nissan, Gabriella Favuzza-Public Affairs & Electric Vehicles Manager Renault Italia, Alberto Piantoni-Amministratore Delegato 1000 Miglia Srl, Ermete Realacci-Presidente Symbola e Alessio Torelli, Responsabile Enel X Italia.

Il 9 pomeriggio, alle 14.30 nella Sala Verde, si terrà il workshop Piano Energia e Clima Nazionale L’incidenza dei Trasporti in collaborazione con CNR-Istituto sull’Inquinamento Atmosferico e Kyoto Club. Dopo le introduzioni di Francesco Petracchini, CNR-Istituto sull’Inquinamento Atmosferico, e Anna Donati, Coordinatrice Gruppo di Lavoro Mobilità sostenibile Kyoto Club, seguirà la tavola rotonda a cui parteciperà, tra gli altri, Carlo Sibilia, Sottosegretario del Ministero dell’Interno.

In Fiera sarà, poi, possibile scoprire le diverse tipologie di ricariche: oltre a quelle tradizionali, sarà presente un prototipo di stazione di ricarica wireless statica e dinamica, che rappresenta il futuro per questo settore, realizzato da ENEA. Sarà, inoltre, presente la prima auto elettrica di CAR2GO (la più grande società al mondo di car sharing) che viaggerà nei prossimi mesi sulle strade italiane. Show elettrizzanti intratterranno i visitatori nel corso della quattro giorni: sarà possibile assistere alle spettacolari acrobazie dei ciclisti di EBX (Electric Bike Cross) grazie a un percorso fatto di rampe e ostacoli.

Il mondo dei veicoli elettrici a due ruote è rappresentato da importanti aziende nazionali che permetteranno agli interessati di effettuare test ride e scoprire i numerosi mezzi elettrici come tricicli, monopattini, overboard, etc. Sarà possibile, inoltre, per gli appassionati delle quattro ruote prenotare anche test drive, provando gli ultimi modelli elettrici delle case automobilistiche presenti alla Fortezza Da Basso. Farà tappa, poi, a EXPOMOVE il Tesla Destination Tour, insieme all’azienda KME Italy, con uno show cooking sostenibile e solidale, il 9 aprile alle 13.30.

Numerosi i partner della manifestazione fieristica tra cui ACI, Symbola, ANIE, Anci, Legambiente, Motus-E, Elettricità Futura, Utilitalia, Asstra, Wind Tre e Toscana Aeroporti. ENEL X è main sponsor e partner tecnologico dell’evento e la RAI PUBBLICA UTILITÀ è media partner. EXPOMOVE è patrocinato dal Ministero dell’Ambiente, dalla Regione Toscana, dal Comune di Firenze, dalla Città metropolitana di Firenze, dalla Camera di Commercio di Firenze e da Unioncamere Toscana. Nasce dalla collaborazione tra Extra Srl, società di comunicazione e marketing di Roma, e Sicrea Srl, società di Firenze, leader nell’organizzazione di eventi fieristici, e con la partecipazione dell’ente Firenze Fiera.

Per accreditarsi basta scaricare l’APP EXPOMOVE, iscriversi creando il proprio profilo, selezionare la categoria “Giornalista” e accedere all’Area Stampa presente sulla home. A questo punto, è necessario disconnettersi per poi accedere nuovamente all’Area Stampa e completare l’accredito. Grazie all’APP è possibile personalizzare la propria esperienza scegliendo gli stand più in linea con i propri interessi grazie all’utilizzo della tecnologia beacon di cui è dotata.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Facebook alla conquista del mondo della realtà virtuale.

Oculus societa’ di proprieta’ di Facebook, – azienda già nota per aver lanciato sul mercato Oculus Rift, un visore per realtà virtuale indossabile sul viso (in inglese HMD, head-mounted display), le cui caratteristiche sono la bassa latenza e un ampio campo di visuale – sta lavorando su dei guanti con i quali in futuro si potrà interagire…

Leggi tutto »

Oliverio prende impegni, svolta nella lotta all’acqua sporca.

Sblocco immediato di tutti i finanziamenti destinati ad affrontare l’emergenza acqua non potabile e mare sporco. In ogni caso, prima dell’estate i problemi per la cui soluzione sui stanno battendo i cittadini nicoteresi dovranno arrivare a soluzione. E’ questo l’impegno preso dal governatore Mario Oliverio nel corso dell’incontro tenutosi ieri…

Leggi tutto »