I Rotary visitano il Santuario di San Nicodemo
I Rotary visitano il Santuario di San Nicodemo

MediterraneiNews.it

I Rotary visitano il Santuario di San Nicodemo

I Rotary Club di Nicotera Medma, Palmi, Locri, Reggio Calabria, Tropea, Polistena e Vibo Valentia, unitamente ai Club Rotaract di Nicotera Medma e Reggio Calabria, hanno visitato lo splendido Santuario, ricco di storia e tradizioni, che si trova sull’altopiano della Limina nel territorio di Mammola, e che ricade nel Parco Nazionale dell’Aspromonte.

Il luogo dove San Nicodemo Abate Basiliano ha vissuto insieme con altri Monaci, San Fantino di Tauriana, San Nilo di Rossano ed altri, ed è considerato uno dei Santi calabresi più importanti. I monaci dediti alla preghiera, al lavoro e trascrivendo codici ed opere classiche, davano così il loro contributo alla cultura e all’arte, proprio nel Monastero del Kellerana che fu trascritto il noto “Codex euripidis multa” che porta il nome del Santo. Nicodemo nasce nel 900 e dopo gli studi al Mercurion si trasferì da giovane sul Monte Kellellana (oggi San Nicodemo), territorio di Mammola, dove ha vissuto fino alla morte avvenuta il 990.

Ad accogliere la numerosa comitiva Padre Ernesto che ha illustrato la storia del Santuario ed ha poi celebrato la messa. Una funzione molto amata dai rotariani che tornano ogni anno per poter avere un momento di speciale spiritualità. Un incontro divenuto, oramai da 11 anni, un appuntamento fisso per poter conoscere la ricca storia calabrese e consentire a molti soci di apprendere culture, tradizioni e posti di rilevante bellezza. Ma, non solo questo! Con Padre Ernesto il Rotary Club di Nicotera Medma ha assunto un impegno: studiare e accertare quale è stata la strada di collegamento tra Locri e l’antica Medma. Un momento di unione e studio che potrà arricchire sempre più momenti di storia che spesso vanno perduti.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Bova Marina. Orsola Laura Delfino nuovo direttore del Museo e Parco Archeologico “Archeoderi”

Il Museo e Parco Archeologico “Archeoderi” di Bova Marina (Reggio Calabria), ricadente nel Polo museale della Calabria, guidato dalla dottoressa Antonella Cucciniello, ha un nuovo direttore: la dottoressa Orsola Laura Delfino. Il Museo dà conto di un ricco patrimonio storico-archeologico da aree di abitato, di necropoli e di siti fortificati…

Leggi tutto »

Ordine degli architetti al voto. Eletto Nico Dontato. Il lungo saluto di Foti.

Si sono concluse in tarda mattinata le operazioni di scrutinio relative alle elezioni per il rinnovo del Consiglio del nostro Ordine provinciale degli architetti, paesaggisti e pianificatori. Lo ha comunicato con un lungo post pubblicato sui social network, il presidente uscente dello stesso Ordine Fabio Foti che ha espresso “gratitudine…

Leggi tutto »
I Rotary visitano il Santuario di San Nicodemo