MediterraneiNews.it

Carabinieri in azione in due aziende agricole del vibonese.

Millecinquecento euro di ammenda e 300 capi di bestiame sequestrati per un valore di 90mila euro. E’ questo il frutto di un operazione condotta – pressa due aziende agricola del vibonese – dai carabinieri delle Stazioni di Monterosso e Polia, unitamente ai reparti specializzati dell’Arma per la tutela della salute (i Nas), del comando per la tutela del lavoro (i Nil) e i carabinieri forestali della Stazione di Serra San Bruno.

Le aziende agricole in questione erano ubicati nei comuni di Monterosso e di Polia.

L’azione di oggi delle forze dell’ordine rientra una vasta operazione di controllo che già nei mesi scorsi aveva portato a spiccare altri provvedimenti a due aziende agricole site nei comuni di Dinami e Vazzano.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Drapia: appiccato incendio ad una villetta.

Sono stati i vigili del fuoco di Vibo valentia a spegnere ieri sera l’incendio appiccato ai danni di una villetta in costruzione sita nella frazione Sant’Angelo del piccolo comune di Drapia. I danni sono ancora in corso di quantificazione mentre sul posto sono accorsi anche i carabinieri della Compagnia di…

Leggi tutto »

Trasferito al Gemelli di Roma il bimbo di Paravati rimasto ustionato ieri.

E’ stato portato al Policlinico Gemelli di Roma, il bambino di Paravati che, mentre giocava con il fratello e altri ragazzi, è caduto in un braciere riportando ustioni alle mani e al viso. Il trasferimento si è reso necessario dopo una disamina della situazione compiuta dai sanitari dell’Ospedale di Vibo…

Leggi tutto »