MediterraneiNews.it

Nicotera, domenica va in scena la seconda edizione della Rassegna-Festival

Si svolgerà domenica, con inizio alle 10, presso il Centro congressi dell’hotel “Miragolfo”, la seconda edizione della rassegna-festival con commissione d’ascolto.

La manifestazione, frutto della sinergia tra il Corso di direzione per orchestra di fiati dell’Ama Calabria e l’orchestra intercomunale “Tirrenium” del presidente Mimmo Fiaschè, si inserisce nell’ambito del progetto “Siae-S’illumina”.

Durante la giornata, si esibiranno ben 5 formazioni musicali, l’orchestra di Fiati “Giacomo Puccini” di Mirto – Crosia (CS); l’orchestra di Fiati Città di Serra San Bruno (VV); l’orchestra Giovanile dello Stretto “V. Leotta” di Reggio Calabria; l’orchestra Giovanile di Laureana di Borrello (RC) e l’orchestra Tirrenium della Provincia di Vibo Valentia,

Ancora una volta, quindi, la splendida location del Centro congressi registrerà la presenza di centinaia di giovani musicisti calabresi, protagonisti di una sana rivoluzione culturale e sociale che ha interessato numerose cittadine calabresi, capaci di farsi apprezzare e ammirare all’interno delle proprie orchestre di fiati.

La commissione d’ascolto sarà composta, oltre che dai docenti del Corso di Direzione, Maurizio Managò e Alessandro Maglia, anche dal M° Angelo Sormani, compositore comasco e Direttore dell’Ensemble dei Corni del Teatro alla Scala di Milano e dal M° Alfio Zito, Direttore d’Orchestra e Presidente della Federazione Bande Musicali Siciliane.

La Rassegna-Festival mira a valorizzare sempre di più il patrimonio musicale della nostra regione, rappresentato dal movimento delle orchestre giovanili di fiati, compagini che in questi ultimi anni rappresentano un fiore all’occhiello culturale della nostra terra nel panorama musicale nazionale. Il docente del Corso di Direzione e responsabile per le orchestre di Fiati di Ama Calabria, M° Maurizio Managò, è soddisfatto per questa nuova importante vetrina nazionale. “Voglio ringraziare Ama Calabria – afferma -, nella persona del M° Francescantonio Pollice per le continue opportunità che dà al mondo delle orchestre di fiati. Il Festival rappresenta, non solo un’altra importante vetrina per i nostri gruppi musicali, ma è un importante momento di crescita e verifica dell’attività svolta delle nostre giovani formazioni musicali”.

 

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

“Classi pollaio” a Nicotera, dopo il “no” di Mirarchi (At) il Comune contatta Bouchè (Usr)

Starebbe vivendo una preoccupante situazione di stallo la questione “classi pollaio” della scuola Secondaria di I grado di Nicotera. L’atto amministrativo disposto dall’Ambito territoriale di Vibo Valentia che ha previsto, tramite la pubblicazione dell’organico di diritto, l’accorpamento in due classi delle tre Terze, rispettivamente di 27 e 26 alunni, e…

Leggi tutto »

Anche Nicotera è ormai un città sempre più multietnica.

Una Nicotera sempre più vecchia ma anche sempre più multietnica. Secondo i dati dell’Istat relativi all’anno 2015 e in attesa di quelli aggiornati al 2016, si evince che, sono ormai 292 gli stranieri regolari che risiedono sul territorio comunale. Un apporto considerevole al bilancio demografico cittadino, in quanto senza la…

Leggi tutto »