MediterraneiNews.it

Nicotera, domenica va in scena la seconda edizione della Rassegna-Festival

Si svolgerà domenica, con inizio alle 10, presso il Centro congressi dell’hotel “Miragolfo”, la seconda edizione della rassegna-festival con commissione d’ascolto.

La manifestazione, frutto della sinergia tra il Corso di direzione per orchestra di fiati dell’Ama Calabria e l’orchestra intercomunale “Tirrenium” del presidente Mimmo Fiaschè, si inserisce nell’ambito del progetto “Siae-S’illumina”.

Durante la giornata, si esibiranno ben 5 formazioni musicali, l’orchestra di Fiati “Giacomo Puccini” di Mirto – Crosia (CS); l’orchestra di Fiati Città di Serra San Bruno (VV); l’orchestra Giovanile dello Stretto “V. Leotta” di Reggio Calabria; l’orchestra Giovanile di Laureana di Borrello (RC) e l’orchestra Tirrenium della Provincia di Vibo Valentia,

Ancora una volta, quindi, la splendida location del Centro congressi registrerà la presenza di centinaia di giovani musicisti calabresi, protagonisti di una sana rivoluzione culturale e sociale che ha interessato numerose cittadine calabresi, capaci di farsi apprezzare e ammirare all’interno delle proprie orchestre di fiati.

La commissione d’ascolto sarà composta, oltre che dai docenti del Corso di Direzione, Maurizio Managò e Alessandro Maglia, anche dal M° Angelo Sormani, compositore comasco e Direttore dell’Ensemble dei Corni del Teatro alla Scala di Milano e dal M° Alfio Zito, Direttore d’Orchestra e Presidente della Federazione Bande Musicali Siciliane.

La Rassegna-Festival mira a valorizzare sempre di più il patrimonio musicale della nostra regione, rappresentato dal movimento delle orchestre giovanili di fiati, compagini che in questi ultimi anni rappresentano un fiore all’occhiello culturale della nostra terra nel panorama musicale nazionale. Il docente del Corso di Direzione e responsabile per le orchestre di Fiati di Ama Calabria, M° Maurizio Managò, è soddisfatto per questa nuova importante vetrina nazionale. “Voglio ringraziare Ama Calabria – afferma -, nella persona del M° Francescantonio Pollice per le continue opportunità che dà al mondo delle orchestre di fiati. Il Festival rappresenta, non solo un’altra importante vetrina per i nostri gruppi musicali, ma è un importante momento di crescita e verifica dell’attività svolta delle nostre giovani formazioni musicali”.

 

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Sicurezza nelle scuole. I nostri figli, il terremoto, l’abusivismo…

Pino Macino, da Pupari & Pupi. E’ giusto. Parlare in questi giorni dello stato precario delle scuole  è sacrosanto.Vi mandiamo i nostri figli, i nostri nipoti. Saperli in pericolo non ci farebbe dormire. Ma scoppiano pure le polemiche. Si vuol sapere di chi è la colpa. Esercizio importante ma che…

Leggi tutto »

Strada provinciale 23, l’analisi dell’ex sindaco Salvatore Vecchio

L’intervento dell’Anas su richiesta della segreteria del ministro delle infrastrutture, Danilo Toninelli, che curerà la messa in sicurezza dei costoni della Sp 23, raccogliendo, così, le istanze del “Comitato strada del mare”, nonché, le rivendicazioni dei cittadini, è finito sotto la lente dell’ex sindaco Salvatore Vecchio. “Incassato l’intervento del Ministero…

Leggi tutto »