MediterraneiNews.it

Il 30 Maggio a Messina, l’Associazione “Casa Berto” – Capo Vaticano organizza un evento culturale per i 40 anni della morte dello scrittore.

giuseppe berto

L’Associazione “Casa Berto” Capo Vaticano, organizza il 30 Maggio prossimo un evento dal titolo “Giuseppe Berto a 40 anni dalla morte” che si terrà nell’Aula magna del ettorato dell’Università degli studi di Messina.

La prima sessione dei lavori dell’importnate momento culturale sarà introdotta dai saluti del preside prof. Giuseppe Rando e vedrà come relatori il prof. Saverio Vita (Università di Bologna) che interverrà sul tema “Giuseppe Berto scrittore: fortuna editoriale” e la prof.ssa Paola Radici Colace (Università di Messina) che invece interverrà sul tema “Il male oscuro, dal romanzo al film di Monicelli”. A seguire, il dibattito.

Nella seconda sessione invece a relazionare saranno il prof. Antonio Di Rosa (Università di Messina) sul tema “Il male oscuro di Giuseppe Berto a oggi: percorso di una malattia fantasma” e il prof. Antonio Pugliese (Università di Messina) sul tema “Ricordando Giuseppe Berto, dalla civiltà contadina all’antropologia di una passione pet-therapy”.

Le conclusioni saranno affidate al critico letterario e giornalista Nicola Rombolà. Sarà presente all’evento la figlia del grande scrittore, Antonia Berto.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

A Reggio Calabria ferve l’attività della giunta Falcomatà.

Ferve l’attività al comune di Reggio Calabria guidata dal sindaco dem Giuseppe Falcomatà. Il primo cittadino ha per prima cosa annunciato che sarà presentato a giorni il progetto Museo dello strumento musicale. La struttura sarà completamente riqualificata nell’ambito dei lavori in corso di esecuzione nel tratto che collega il Lungomare Falcomatà al…

Leggi tutto »

Soriano: si arricchisce la pinacoteca comunale.

Si intitola “Le magnifiche rovine di Soriano”, il dipinto – opera del pittore dasaese Vincenzo Corrado – che il figlio delll’artista in questione ha donato al figlio Giuseppe, alla pinacoteca di Soriano. Un arricchimento per il già cospicuo patrimonio del piccolo centro urbano dell’Alto Mesima dasaese che accoglie già all’interno della pinacoteca comunale,…

Leggi tutto »