MediterraneiNews.it

Limbadi, alunni e docenti della Media rivivono la “Magna Grecia”

Fortemente voluto dal dirigente scolastico Marisa Piro, si è svolto, presso tutte le scuole appartenenti all’Istituto Omnicomprensivo “Bruno Vinci” di Nicotera, il progetto “Magna Grecia”.

Anche alunni e docenti della scuola Secondaria di I grado di Limbadi, sono stati coinvolti  nel percorso di riscoperta e valorizzazione del patrimonio culturale magnogreco, con la manifestazione “Avventura nella Magna Grecia”.

L’evento ha dato il via ad un’esposizione a classi aperte dei lavori progettati e realizzati dagli allievi attraverso la didattica laboratoriale. Gli alunni guidati dagli insegnanti, infatti, si sono addentrati in un percorso pluridisciplinare cui tutti hanno preso parte approfondendo tematiche comuni per classi parallele.

Le Prime si sono occupate dell’alimentazione curando la documentazione e la ricostruzione di ambienti, consuetudini e situazioni connesse a questa area tematica ed ai loro influssi sulla dieta tradizionale locale.

Le Seconde hanno concentrato la loro attenzione sullo sport selezionando e riorganizzando le informazioni sul mondo delle pratiche agonistiche e in particolare sulla prestigiosa scuola atletica di Kroton.

Le classi Terze, invece, hanno dedicato la loro attenzione al mondo della bellezza femminile e ricostruito una ricca collezione di monili e gioielli dalle fogge classiche utilizzati per la ricca esposizione di classe e per l’ornamento delle altre allieve.

In tutte le classi particolare attenzione è stata dedicata alla ricostruzione di ambienti costumi e arredi. Ovunque gruppi di figuranti hanno rappresentato situazioni attinenti la tematica loro proposta.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Profondo degrado al cimitero di Nicotera. I cittadini protestano per il nuovo orario, “scandaloso trovare chiuso a Ferragosto”

Più volte segnalata, tante volte “denunciata”, la problematica relativa allo stato di trascuratezza del cimitero comunale non ha ancora trovato ascolto. In particolare, l’indecoroso spettacolo si presenta appena si oltrepassa il cancello del “cimitero nuovo”, un’immagine non certo consona ad un luogo che, per sua natura, dovrebbe invece presentarsi ordinato…

Leggi tutto »

Morello replica alla Limardo: Il nostro operato legittimo e trasparente, ma il circolo del Pd ha toccato il fondo

Il fuoco amico non lo scalfisce e non l’affonda. Ma sicuramente lo fa incavolare. Il sindaco Pino Morello, preso atto dell’attacco sferratogli contro da Daniela Limardo, segretaria del circolo Pd, non perde tempo a rispedire al mittente le critiche subìte e, a suo parere, manifestamente infondate. Ricostruisce mentalmente tutta la…

Leggi tutto »