MediterraneiNews.it

Nicotera: popolazione cittadina in calo anche nel 2017, secondo i dati dell’ISTAT.

Non accenna purtroppo a fermarsi la discesa della popolazione nicoterese, ormai da un trenetennio sempre costantemente in calo.

Secondo infatti i dati diffusi oggi dall’ISTAT e relativi al cosidetto “bilancio demografico” del 2017, la popolazione cittadina è infatti passata dalle 6192 unità del primo gennaio dello scorso anno alle 6155 unità del 31 dicembre 2017. Un calo che sarebbe poi stato ancora più pesante se, rispetto al 2016, non si fosse registrato un aumento della popolazione straniera residente che è passata dalle 284 alle 301 unità con un saldo positivo di ventisette persone.

A pesare, ancora una volta sono le poche nascite – 39 in tutto – mentre i decessi sono stati 70. Tra le grandi città del vibonese, sono in calo anche Serra San Bruno e Tropea, mentre sono in controtendenza e quindi in crescita Pizzo calabro e Mileto.

Per quanto riguarda gli stranieri, la rumena resta sempre la comunità più numerosa con 103 residenti seguita dalla polcca (32), dalla marocchina (25), dalla bulgara (25), dall’ucraina (23) e dalla pakistana (18).

 

 

 

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Strada provinciale 23, dopo mesi di chiacchiere il problema passa alla Protezione civile

Toccherà a Carlo Tansi, dirigente della Protezione civile calabrese, svolgere, lunedì, un sopralluogo tecnico sulla strada provinciale 23 chiusa al traffico, da novembre, a causa della caduta, dal costone sovrastante, di alcuni massi. Il responsabile verificherà, nello specifico, la situazione del tratto Joppolo-Coccorino per fornire una valutazione tecnica e capire…

Leggi tutto »

Sul litorale di Nicotera Marina tornano i sommozzatori

Sul litorale tornano i sommozzatori dei carabinieri. La ricerca di eventuali tubi abusivi che potrebbero scaricare a mare liquami non si ferma. La sensazione è che questa volta si voglia decisamente sgomberare il campo da ogni annosa e dannosa illazione. A spingere in questa direzione ci sono la commissione straordinaria…

Leggi tutto »