MediterraneiNews.it

Nella chiesa di San Pantaleone i ladri rubano le offerte

Ancora un furto nelle chiesa di San Pantaleone. I soliti ignoti si sarebbero introdotti nella chiesa e avrebbero forzato la cassettiera delle offerte prelevando l’intera somma contenuta al suo interno per poi dileguarsi. Perdendo anche un pò di tempo, i ladri, probabilmente con un cacciavite e una pinza, avrebbero alzato le guide laterali della cassettiera rompendo il fermo del lucchetto, avrebbero, così, sfilato via lo sportellino impossessandosi del denaro. Ad accorgersi del furto sacrilego, in mattinata, alcuni fedeli. Dopo il furto della teca in oro del patrono del comune vibonese di qualche anno fa, un altro furto sacrilego all’interno della chiesa madre.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Multa di cinquemila euro per il novellame.

Quarantotto chili di novellame di cui è vietata la pesca, sono stati scoperti in un furgone – condotto da una signora 46enne residente a Pizzo, nel corso di un controllo effettuato ieri, dai militari della motovedetta dei Carabinieri di Vibo Marina. Alla signora in questione è stata elevata una sanzione amministrativa di 5mila…

Leggi tutto »

Cosenza, operazione “Highlanders”, 11 indagati e provvedimenti di sequestro per oltre 450mila euro

I finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Cosenza hanno avviato un’autonoma attività volta alla prevenzione, ricerca e repressione delle violazioni che ledono gli interessi economici e finanziari pubblici, con specifico riferimento alla regolarità della percezione delle pensioni erogate dagli Enti previdenziali nei confronti di soggetti ultranovantenni residenti nella Provincia Brutia. Nell’ambito…

Leggi tutto »