MediterraneiNews.it

60 anni d’Europa

Pino Macino, da Pupari & Pupi.
Non lo so. Il clima politico è quello che è….la Brexit è una ferita che sanguina e sanguinerà ancora a lungo.
Non mi dispiace, però, che si stia dando grande importanza al sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma. L’Europa… sognata nel dolore e le tragedie dei campi di concentramento e sotto le bombe di una guerra spaventosa…. nasce qui ….nella Città Eterna, identità universale  prima che Stato, che ha saputo nella sua Storia ineguagliabile dare un senso ed una legge ad una comunità di lingue diverse, di religioni diverse, di tradizioni diverse.
Sessanta anni di pace….sembrano pochi…ma un periodo così lungo non si era mai avuto….una prosperità così grande non si era mai vista…una libertà così estesa non si era ancora sperimentata. Certo…quanti problemi ancora…quanti egoismi nazionali…quanti interessi inconfessabili nascosti sotto il tappeto delle sovranità nazionali. E quanta strada ancora da fare. Da bambino…quando nelle scuole elementari i nostri indimenticati maestri ci parlavano dell’Europa e ci mostravano una carta geografica…avevamo tanto ancora da capire e da vivere.
Ma quei maestri…rigorosi e modesti…con la bacchetta in mano e con tanto cuore….ci parlavano di una cosa grande, della libera circolazione di uomini e di cose, della pace che riempie i granai, della guerra bandita e seppellita…e noi crescendo l’abbiamo voluta quell’ Europa…questa Europa ….che ogni giorno benediciamo per le sue opportunità e malediciamo…per i suoi formalismi…per i lacci ed i laccioli che sembrano fatti apposta per soffocarci…ma non è così…e si può ..si dovrà cambiare.
Un Giorno da ricordare, dunque ? Sì !…mille volte sì..ed ancora per migliaia di volte mille volte sì.
Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Roma: siglata al Mit l’Intesa Quadro per il rilancio dello scalo portuale di Gioia Tauro

“Esprimo grande soddisfazione per la conclusione positiva della vertenza sul porto di Gioia Tauro, per la sua crescita e l’occupazione” sono le parole con cui il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, commenta la sigla dell’Intesa Quadro per il rilancio del porto di Gioia Tauro, avvenuta questa mattina…

Leggi tutto »

Via crucis per Gioia Tauro. Amministrazione sciolta per la terza volta…insieme a Laureana di Borrello e Bova Marina

Pino Macino, Pupari & Pupi Gioia Tauro  cade per la terza volta. Ma non è la  Via Crucis. Ed il peso della croce non è fatto dai peccati del mondo. Siamo stati noi cittadini a farla cadere, drogando la democrazia delle scelte con la democrazia degli amici …e degli amici…

Leggi tutto »