MediterraneiNews.it

Il primo drone biposto è realtà ed è Made in Italy.

Si chiama Ifo (identified flying object), è italiano ed è nato dalla mente del viterbese Pierpaolo Lazzarini della Lazzarini Design. Stiamo parlando del primo drone che – a differenza di quelli oggi esistenti può essere pilotato dall’interno e può avere la stessa elevazione di un elicottero

Il drone può portare due passeggeri, ha un diametro di 4,75 metri ed è realizzato in fibra di carbonio. E’ spinto da otto motori elettrici e può raggiungere una velocità massima di 200 km/h. anche se l’autonomia di volo è limitata ad una ora e mezza, arco di tempo, trascorso il quale, IFO è  costretto a tornare a terra per ricaricarsi. Un aspetto molto ben curato dallo stesso Lazzarini è quello della sicurezza poichè in caso di emergenza, la capsula centraleè in grado di staccarsi dal resto della navicella e la sua caduta viene protetta da un paracadute.

Adesso il suo inventore sta cercando finanziamenti per avviarne la produzione con una campagna di crowfunding, bissando il successo della  jet capsule, una sorta di casa mobile galleggiante, che ha reperito già i finanziamenti necessari.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Google e altre realtà del settore editoriale starebbero per lanciare un nuovo progetto

Nei giorni scorsi il Wall Street Journal, Ha lancito la notizia che il colosso Google starebbe sviluppando una tecnologia per consentire a editori e media di creare contenuti che valorizzano le immagini e gli aspetti multimediali. Il progetto avviato in simnergia con alcuni altri colossi dell’informazione come  Cnn e Washington Post…

Leggi tutto »

I media digitali tra élite e popolo

Presentato il 13° Rapporto Censis-Ucsi sulla comunicazione. In foto Giuseppe De Rita I media digitali tra élite e popolo Su internet il 74% degli italiani, smartphone usati dall’89% dei giovani, social network e piattaforme online indispensabili nella vita quotidiana. Boom delle spese per consumi tecnologici anche nella crisi: +190% –…

Leggi tutto »