MediterraneiNews.it

San Gregorio D’Ippona: colpi di arma da fuoco contro l’abitazione del comandante della Polizia municipale di Nicotera.

Nuovo inquietante episodio delinquenziale nel vibonese. Questa volta, ad essere preso di mira, è stato il comandante della polizia municipale di Nicotera, Gregorio Melidoni.

Stanotte infatti, diversi  colpi d’arma da fuoco, sono stati esplosi all’indirizzo dell’abitazione del comandante a Zammarò, frazione del comune di San Gregorio d’Ippona.

Sul posto, si sono prontamente recati i carabinieri  della Stazione di San Gregorio d’Ippona per avviare le indagini, congiuntamente ai loro colleghi della Stazione di Nicotera.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Nardodipace, rinvenuta piantagione di mille piante di canapa indica

I militari della Stazione di Nardodipace hanno rinvenuto a Ragonà, contradada “Angricelli”, una piantagione di circa mille piante di canapa indica. La piantagione è stata avvisata nei giorni scorsi durante una battuta con l’elicottero dell’ottavo Nucleo Elicotteri di Vibo Valentia impiegata per lo specifico servizio. Di fatto, in un costone…

Leggi tutto »

“Io a questa me la farei. Fuori” Il Parroco Don Pippo Larosa si riferiva alla TV e non all’immagine casuale della Camusso.

Ne è nato un caso. Don Pippo Larosa Parroco di Zungri, raggiunto telefonicamente da MediterraneiNews, esprime tutto il suo rammarico per un equivoco nato sul web, postando la foto mentre egli punta una pistola giocattolo contro la TV. E solo un caso.  In quel frangente appariva l’immagine della sindacalista  Susanna…

Leggi tutto »