MediterraneiNews.it

Siderno. Film “Sulla mia pelle” in memoria di Stefano Cucchi. Intervengono i Carabinieri.

Pino Macino, da Pupari & Pupi

Ho grande rispetto per i Carabinieri. Anche mio nonno lo è stato. E conosco i sacrifici della gente dell’Arma ed il quotidiano impegno per la nostra sicurezza. Ho sofferto per la brutta storia di Stefano Cucchi e mai ho pensato si potesse generalizzare e confondere  un tremendo, criminale ed inquietante episodio con la storia del corpo militare più amato dagli italiani.Ora è stata diffusa la notizia che due Carabinieri  sono intervenuti a Siderno presso una libreria ove si proiettava il film-denuncia sul povero giovane massacrato in Caserma. Intervenuti per richiedere le generalità dei partecipanti e che – ottenuto il rifiuto – sono rimasti li ad attendere la fine della proiezione.Pensare che lo abbiano fatto per una successiva annotazione di servizio…è pensare male? Fate voi. Io dico che quando ci si è sbagliati una volta, continuare a farlo più che diabolico sia stupido. E non conviene certo ai nostri carabinieri.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Calabria ancora una volta protagonista a “L’Artigianato in Fiera”.

Calabria ancora protagonista in una grande vetrina, la 22esima edizione de L’Artigiano in Fiera, la mostra mercato delle arti e dei mestieri che ha aperto oggi i battenti a Rho, un evento capace di attirare oltre un milione e mezzo di visitatori. E la Regione Calabria – guidata dal Presidente Mario…

Leggi tutto »

Nuovo furto a Vibo città, derubata un’anziana.

Ancora un furto a Vibo Valentia. Il nuovo episodio delinquenziale è accaduto ieri in Viale Affaccio, dove i malintenzionati hanno preso di mira una abitazione – quella della sig.ra D.S. di anni 74 – mentre l’anzia proprietaria si trovava al funerale della sorella. I malviventi sono entrati nell’abitazione in questione e…

Leggi tutto »