MediterraneiNews.it

Nuccio Caffo ha “ghiacciato” tutti. Eletto all’unanimità presidente della Camera di Commercio di Vibo Valentia.

Sebastiano Caffo, detto Nuccio, eletto nuovo Presidente della Camera di Commercio di Vibo Valentia è l’espressione della Confindustria.  Eletto all’unanimità, nel corso della seduta di consiglio camerale appositamente convocata e presieduta dal vice presidente facente funzione Bruno La Fortuna in mancanza del presidente uscente Antonio Catania, dimessosi a fine anno a causa di una condanna per tentata estorsione. Con Nuccio Caffo, conoscendo qualità e doti sia umane che professionali, si aprirà una stagione foriera di successi per la Camera di Commercio di Vibo Valentia, il cui territorio necessita di un adeguato rilancio nel settore industriale, commerciale, agricolo, turistico, enogastronomico e culturale.

Nato nel 1975, Caffo sposato con Anna Prete, già Miss Calabria 2005, hanno due figli: Giuseppe Giovanni e Clelia Delfina. Laureato in Economia e Commercio è da alcuni anni al vertice della storica e nota Azienda di famiglia, la Distilleria F.lli Caffo Srl, passatogli il testimone dal padre Pippo che proseguiva una tradizione tramandata in famiglia sin dall’ultimo decennio dell’800. Oggi Pippo è fortemente impegnato nel sostenere la sua squadra del cuore: la US Vibonese Calcio. Nuccio è consigliere nazionale in Assodistil, cofondatore del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Vibo Valentia, assumendo cariche direttive come presidente dei Giovani Imprenditori della Calabria, oltre che Consigliere a livello nazionale. Nel 2012 viene nominato consigliere della Camera di Commercio di Vibo Valentia e ad Agosto  dello stesso anno diviene membro di Giunta in rappresentanza del settore Industria.

In riferimento alla carica di nuovo presidente della Camera di Commercio Nuccio Caffo, dichiara: “Con impegno assumo la carica di presidente per continuare a condividere quel percorso di valori, idee e progetti che nel corso di questi anni sono stati per la Camera di Commercio di Vibo Valentia elementi di forte identità e autorevolezza nel rappresentare il sistema produttivo locale, le sue istanze e le sue prospettive di sviluppo e competitività. Sono certo che, insieme alla Giunta e al Consiglio camerale, supportati dal personale interno competente e motivato guidato dal Segretario Generale Bruno Calvetta, riusciremo a consolidare questo patrimonio di rappresentatività, azioni e tutele per imprese e territorio, rilanciando sinergie con le Associazioni di categoria, le rappresentanze sindacali e i naturali referenti a tutti i livelli istituzionali. – prosegue Caffo – Questo è il senso dell’impegno e della responsabilità che ci accompagnerà nell’azione di rappresentanza e tutela delle imprese e del territorio soprattutto in un momento così delicato per il processo di accorpamento in atto nel sistema camerale e per le trasformazioni dei mercati sempre più proiettati verso internazionalizzazione, innovazione e competitività”.

Sulla stampa e sui social è unanime il positivo commento della nomina di Caffo con l’augurio, da parte dei cittadini, di una ripresa dell’economia provinciale  attraverso le giuste e illuminate politiche di rilancio in un territorio spesso martoriato dalla incapacità e dalla corruzione dilagante. Nuccio Caffo è l’uomo giusto al posto giusto, nel momento più opportuno. E’ il caso di dire “facciamoci il Capo” della Camera di Commercio, con un buon bicchiere di liquore della distilleria Caffo. Auguri!!!

 

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Casa Circondariale Vibo Valentia, domani concerto gospel

Si svolgerà domani, presso la Casa Circondariale di Vibo Valentia, un concerto di musica gospel promosso dalla Chiesa Cristiana “Gesù Cristo è Il Signore” di Vibo Valentia in collaborazione con il gruppo gospel “New Vision Gospel Choir” di Montepaone Lido, la cooperativa sociale “Vibosalus” di Ionadi e l’Istituto per la…

Leggi tutto »

La terna commissariale revoca l’ordinanza di divieto di utilizzo dell’acqua e “denuncia”, durante il tavolo tecnico, l’uso illegale di acqua comunale

Si è svolto nella giornata di ieri, presso palazzo Convento, alla presenza dei due commissari, Adolfo Valente e Nicola Auricchio, dei responsabili Sorical, Sergio De Marco, Paolo Mainieri e Giuseppe Raguseo, Patrizia Piro dello spin-off Unical, dei rappresentanti di Asp e movimento “14 luglio”, un tavolo tecnico per affrontare, ancora…

Leggi tutto »