MediterraneiNews.it

Cassano allo Ionio, nascondeva eroina nell’agrumeto. Scarcerato.

In accoglimento delle richieste degli Avv.ti Ettore Zagarese e Mario Bellusci, il Tribunale di Castrovillari ha disposto la scarcerazione del 26enne cassanese M.P., tratto in arresto giovedì scorso dai Carabinieri con l’accusa di detenzione illecita di sostanza stupefacente del tipo eroina.

Il giovane, incensurato, è comparso dinanzi al Giudice dott.ssa Marrazzo alla presenza dei propri difensori e del Pubblico Ministero che ha avanzato richiesta di custodia cautelare in carcere. Richiesta a cui si è opposta la difesa, chiedendo la scarcerazione. Il Giudice, accogliendo le tesi difensive, ha disposto nei confronti del 26enne l’applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari. Il processo proseguirà dinanzi al Tribunale di Castrovillari il prossimo 18 febbraio.

I FATTI: Secondo la prospettazione accusatoria, nel pomeriggio di giovedì scorso 31 gennaio, il giovane si sarebbe addentrato all’interno di un agrumeto in località Garda per prelevare una confezione sigillata che avrebbe poi nascosto sotto i propri indumenti. Alla vista dei Carabinieri si sarebbe dato alla fuga nelle campagne circostanti lanciando il “pacchetto” tra la vegetazione. Raggiunto dai militari, che nel frattempo avevano recuperato la confezione sigillata contenente 20 grammi di eroina purissima e un bilancino di precisione, il giovane veniva accompagnato in Caserma. Scattate le manette, ne veniva disposta la reclusione presso la Casa Circondariale di Castrovillari.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

BIT Milano. La Regione Calabria annuncia il 2° Meeting della Dieta Mediterranea di Nicotera.

A FieraMilanoCity l’annuncio del “2°Meeting Internazionale sulla Dieta Mediterranea”. Sono 60 gli operatori presenti; testimonial lo chef Francesco Mazzei, ideatore di “No Waste, cucinare senza spreco”. Prepararsi al nuovo boom turistico del 2019 in Calabria tramite Nicotera, città mondiale della Dieta Mediterranea, che è ufficialmente il futuro brand della Regione Calabria,…

Leggi tutto »

“Nella mia testa” ci sta il Festival di Sanremo. Marte Marasco tra i 24 giovani che si daranno battaglia il 20 e 21 dicembre. Il televoto.

Al festival di Sanremo canteranno 24 giovani che il 20 e 21 dicembre si daranno battaglia per conquistare i due posti che consentono l’accesso diretto tra i Big del Festival di Sanremo. “A quelli che non sono stati scelti, ricordo che di me dissero che non sarei stato in grado…

Leggi tutto »