MediterraneiNews.it

Mesoraca (KR), anziano tenta il suicidio: salvato dai carabinieri

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Petilia Policastro, coadiuvati da quelli della locale Stazione, sono intervenuti nel centro cittadino in soccorso di un 87enne che, chiamando l’utenza di emergenza “112”, aveva manifestato all’operatore della Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Petilia Policastro la volontà di suicidarsi.

Il carabiniere, in attesa dell’arrivo dell’autoradio e della pattuglia della locale stazione immediatamente allertate, è riuscito ad intrattenere al telefono l’anziano provando a dissuaderlo dall’insano gesto.

L’immediato intervento delle pattuglie dell’Arma ha permesso di bloccare l’uomo, con intorno al collo una corda fissata ad un gancio del soffitto. Il pensionato è stato tranquillizzato dagli stessi carabinieri e poi affidato alle cure dei sanitari del 118 di Crotone.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

La Calabria tra le quattro regioni italiane più colpite dall’influenza.

Gennaio, è noto, è il mese in cui si registra il picco dell’influenza stagionale che colpisce in modo particolare i bambini sotto i 5 anni e gli anziani. Ebbene, secondo quanto riportato oggi dall’Ansa in una nota, la nostra regione è tra le prime cinque regioni italiane più colpite dall’influenza….

Leggi tutto »

Palmi. A fuoco la macchina del presidente della multiservizi.

Pino Macino, da Pupari & Pupi Non sono i fuochi di artificio per l’imminente capodanno..no. Sono i fuochi sinistri dei delinquenti violenti ed imbecilli che vogliono continuare a dettare legge sul nostro territorio. Un chiaro avvertimento mafioso ad un giovane avvocato – onesto e competente – che presiede la società…

Leggi tutto »