MediterraneiNews.it

A Cosenza il convegno “La trasformazione digitale della Pubblica Amministrazione”

Si svolgerà il prossimo 17 giugno, alle 9.30, presso la Sala degli specchi della Provincia di Cosenza, piazza XV Marzo,  il convegno “La trasformazione digitale della Pubblica Amministrazione” promosso dall’azienda Ifm.

Relatori dell’evento saranno Atonia Abramo, Direttore Generale IFM, Franco Iacucci, Presidente della Provincia di Cosenza, Mario Occhiuto, Sindaco di Cosenza, Enza Bruno Bossio, Onorevole Deputata al Parlamento, Gianluca Callipo, Presidente Anci Calabria, Carlo Mochi Sismondi, Presidente Forum PA.

L’evento sarà focalizzato sui processi di innovazione, semplificazione e trasparenza in atto nel paese nell’ambito dei servizi per Cittadini e Imprese. Autorevoli esponenti del panorama politico e amministrativo calabrese, nonché importanti operatori del settore, presenteranno una serie di esperienze di cui sono protagonisti, in corso di realizzazione o in fase di avanzata programmazione. I relatori proporranno, al contempo, indicazioni e opinioni su questo tema al centro del dibattito politico e istituzionale, che si configura come una vera e propria rivoluzione culturale per la Pubblica Amministrazione.
Grande risalto sarà dato alle prospettive strategiche e ai risvolti normativi che orienteranno la trasformazione digitale, affiancandosi a norme e linee guida già operative.

“E’ un grande onore per noi – afferma Ilaria Abramo, AD della Ifm – essere riuscite a mettere assieme tanti nomi eccellenti del mondo dell’Ict in un solo evento, sono certa che da questo trarremo molti spunti di riflessione per il prossimo futuro”.
Il convegno è rivolto principalmente agli amministratori calabresi, ma è aperto a tutti gli operatori del settore che ricoprono un ruolo attivo nello scenario di modernizzazione digitale della PA.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Vibo Valentia. Sabato 13 ottobre meeting sulla telemedicina

Quanto influisce, in Calabria, la mancanza di un eloquente quadro che disciplini l’attività di sviluppo della Telemedicina ?  Quanto è importante la ricerca di modelli organizzativi innovativi nelle aggregazioni mediche territoriali ? Perché è sempre più attuale ed importante il ruolo della Telemedicina nel processo sanitario, dall’ospedale al territorio, nella…

Leggi tutto »

Scarmozzino (Aned): Cresce nel Vibonese il numero dei dializzati

Qualcosa si muove nel settore della nefrologia e dialisi. In negativo e in positivo. Relativamente al primo aspetto, c’è un dato diffuso dall’“Associazione nazionale emodializzati dialisi e trapianto” (Aned) durante due assemblee tenutesi in città e a Tropea, che fa davvero paura: nel 2016 in Calabria il numero dei dializzati…

Leggi tutto »