Marisa Manzini ancora minacciata dal boss “Scarpuni”. Morra (Antimafia):”Sono preoccupato, rischia la vita”
Marisa Manzini ancora minacciata dal boss “Scarpuni”. Morra (Antimafia):”Sono preoccupato, rischia la vita”

MediterraneiNews.it

Marisa Manzini ancora minacciata dal boss “Scarpuni”. Morra (Antimafia):”Sono preoccupato, rischia la vita”

“Mi auguro che venga assicurata tutta la necessaria protezione ad un magistrato coraggioso come Marisa Manzini. Anche il ministro Luciana Lamorgese in audizione ha ribadito l’assoluta pericolosità della ‘ndrangheta che non dimentica i suoi nemici. Io sono al fianco della dottoressa Manzini”.

Nicola Morra

Ad affermarlo Nicola Morra, presidente della commissione Antimafia, che  ricorda come Pantaleone Mancuso, alias ‘Scarpuni’, figura apicale dell’omonima cosca della ’ndrangheta vibonese, non solo ha già minacciato il magistrato, ma continua a farlo dal carcere, volendo imputare alla Manzini la morte della moglie che aveva cominciato a collaborare, per poi volere tornare a casa di Mancuso e dopo un mese essere trovata suicida per “aver ingerito” acido muriatico.

Le nuove minacce sono saltate fuori ieri davanti alla seconda sezionale penale del Tribunale di Salerno dove si è celebrata la prima udienza del processo a carico del Mancuso, imputato di “oltraggio a un magistrato in pubblica udienza”. Reato aggravato dalle modalità mafiose. Gli inquirenti avrebbero intercettato un colloquio in carcere dal quale emergerebbe tutto l’astio dell’imputato nei confronti di “una donna” che, attraverso un’accurata attività investigativa, è stata identificata in Marisa Manzini.

“Sono preoccupato – dichiara Morra -. Marisa Manzini è un magistrato che lotta in prima linea contro la ‘ndrangheta. Sottoposta a protezione proprio per il suo impegno che continua anche in Commissione Antimafia. La Manzini è oggetto anche di vili attacchi politici e rischia la vita”.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Lamezia Terme, in corso operazione contro cosche Iannazzo e Cannizzaro-Daponte

E’ in corso, in queste ore, una vasta operazione antimafia della Polizia di Catanzaro coordinata dal Servizio centrale operativo che ha già eseguito 14 arresti per i reati di associazione a delinquere di stampo mafioso, omicidio, estorsione e traffico di armi. Le indagini dei poliziotti della squadra mobile coordinate dal procuratore aggiunto della…

Leggi tutto »

 Ingresso notturno dei giganti del mare nel porto di Gioia Tauro

  La notte scorsa, la Msc Oliver, tra le portacontainer più grandi al mondo, ha attraccato alle banchine del porto di Gioia Tauro. Misura 400 metri di lunghezza e 59 di larghezza e vanta una capacità di trasporto di circa 20.000 teus. Dopo appena qualche ora, un’altra ultralarge, la Morten Maesk,…

Leggi tutto »
Marisa Manzini ancora minacciata dal boss “Scarpuni”. Morra (Antimafia):”Sono preoccupato, rischia la vita”