Barbalace. Mai detto nulla contro Montuoro e l’Accademia della Dieta Mediterranea. Smentisce la ricostruzione giornalistica pubblicata sul Quotidiano del sud.
Barbalace. Mai detto nulla contro Montuoro e l’Accademia della Dieta Mediterranea. Smentisce la ricostruzione giornalistica pubblicata sul Quotidiano del sud.

MediterraneiNews.it

Prof. Barbalace. Mai detto nulla contro Montuoro e l’Accademia della Dieta Mediterranea. Smentisce la ricostruzione giornalistica pubblicata sul Quotidiano del sud.

Nicotera, 12 novembre : <Sono fuori sede per motivi di famiglia – afferma il Prof. Pasquale Barbalace studioso nicoterese della dieta mediterranea- e non posso seguire le vicende locali. Apprendo dalla redazione del quotidiano MediterraneiNews, che mi ha contattato nel pomeriggio di oggi, di un articolo pubblicato sul Quotidiano del Sud che non risponde al vero su quanto da me affermato dalla cronista Enza Dell’Acqua, specie quando cita testualmente nell’articolo: “scrive lo studioso nicoterese in una nota”. Come avrei potuto inviarle una nota e scriverla dal luogo dove mi trovo? La cronista mi ha solo raggiunto al telefono e le ho dato le mie risposte che vedo male interpretate, specie nei titoli ad effetto, che non rispondono allo spirito di amicizia e collaborazione che mi legano al dott. Antonio Montuoro e all’Accademia della Dieta Mediterranea di Nicotera, dallo stesso presieduta. Quindi, non è vero che ho fatto dichiarazioni “contro Montuoro e l’Accademia”– spiega al telefono Barbalace – ho semplicemente ribadito “se ciò che ha affermato la Loscrì è vero, allora ha commesso un errore” riferendomi a ciò che Montuoro ha detto sui giornali in merito al virgolettato delle parole dette dalla signora Maria Loscrì Presidente del Club per l’Unesco di Vibo Valentia, in un recente convegno a Vibo Marina. Ho anche detto alla cronista che “La storia degli esordi a Nicotera della Dieta Mediterranea nessuno può cancellarla” e mi pare pacifico che non è riferito a Montuoro che invece la difende da anni.

Se al Comune di Nicotera la Loscrì ha firmato o non ha firmato un protocollo d’Intesa con il sindaco nel 2015, cosa di cui non ho contezza, questo non può essere usato strumentalmente nel contesto della vicenda come se io certificassi l’avvenuta firma tra le parti. Altresì – prosegue amareggiato Barbalace – se la Loscrì ha chiesto un contributo economico e/o di altra natura, ribadisco per chi intende ancora arzigogolare, non ha alcuna importanza. Il vero è che il Sindaco di allora, in quel breve incontro, non ha inteso aderire alla proposta della Loscrì. Cosa sia successo dopo quell’incontro, lo può dimostrare solo la Loscrì, esibendo il contenuto del protocollo d’intesa che lei afferma di aver sottoscritto e così capiremo se esiste e se è legato a quella vicenda o ad altro>.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Dopo il nubifragio del 18 giugno, il Governo dichiara lo stato di emergenza per Nicotera e Joppolo

Il Consiglio dei ministri, presieduto dal premier Giuseppe Conte, ha accolto la richiesta presentata dalla Regione deliberando lo stato di emergenza nei comuni di Nicotera e Joppolo dopo il violento nubifragio abbattutosi su entrambi i territori lo scorso 18 giugno. Il provvedimento era atteso con interesse non solo dagli enti…

Leggi tutto »

Presentazione libro “La Profezia del Santo Graal” al Serra Club International di Roma

Organizzato dal Serra International Italia – sezione di Roma, il 23 febbraio si svolgerà presso la Foresteria del Circolo Sottufficiali di Roma, in Via della Lungara, 81/C,  la Presentazione del libro ” La Profezia del Santo Graal” scritto dal Cav. Antonio Leonardo Montuoro dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme….

Leggi tutto »
Barbalace. Mai detto nulla contro Montuoro e l’Accademia della Dieta Mediterranea. Smentisce la ricostruzione giornalistica pubblicata sul Quotidiano del sud.