MediterraneiNews.it

Nicotera: 14enne in arresto. Trovato in possesso di armi e munizioni.

Un piccolo arsenale quello scoperto dai carabinieri della Stazione di Nicotera nel corso di una perquisizione.

Ma il fatto che sicuramente desterà più scalpore è l’età del ragazzo che è stato coinvolto in questa operazione delle forze dell’ordine. Trattasi infatti di un minorenne di appena 14 anni che è stato condotto nel carcere minorile di Catanzaro, con l’accusa di detenzione illegale di armi e munizioni.

I militari hanno rinvenuto nel garage dell’abitazione dove abita il giovane, alcune armi, tra cui un fucile mitragliatore  kalashnikov, oltre a munizioni di vario calibro e adesso stanno cercando di risalire alla provenienza delle stesse.

Il celebre kalashnikov – lo ricordiamo – è uno dei fucili mitragliatori più potenti e precisi tra quelli messi in produzione ed è stato usato in numerosi fatti di cronaca e di sangue.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Tragedia a Paravati di Mileto. Anziano uccide la moglie e poi si suicida.

Una tragedia ha insanguinato oggi le campagne di Paravati, popolosa frazione del comune di Mileto. Un uomo – Saverio Melidoni di anni 83 – ha infatti ucciso la moglie Concetta Furci di 82 anni e successivamente, forse sconvolto dall’insano gesto, per il rimorso ha deciso di togliersi la vita suicidandosi….

Leggi tutto »

Polia (VV), incidente stradale autonomo

Nella tarda serata di ieri, i Vigili del Fuoco del Comando provinciale sono intervenuti a Polia  per un incidente stradale autonomo. Intorno alle 22, è giunta alla sala operativa  dei carabinieri una richiesta  di soccorso da parte di un uomo che era finito fuori strada con la propria autovettura e…

Leggi tutto »