MediterraneiNews.it

Nicotera: 14enne in arresto. Trovato in possesso di armi e munizioni.

Un piccolo arsenale quello scoperto dai carabinieri della Stazione di Nicotera nel corso di una perquisizione.

Ma il fatto che sicuramente desterà più scalpore è l’età del ragazzo che è stato coinvolto in questa operazione delle forze dell’ordine. Trattasi infatti di un minorenne di appena 14 anni che è stato condotto nel carcere minorile di Catanzaro, con l’accusa di detenzione illegale di armi e munizioni.

I militari hanno rinvenuto nel garage dell’abitazione dove abita il giovane, alcune armi, tra cui un fucile mitragliatore  kalashnikov, oltre a munizioni di vario calibro e adesso stanno cercando di risalire alla provenienza delle stesse.

Il celebre kalashnikov – lo ricordiamo – è uno dei fucili mitragliatori più potenti e precisi tra quelli messi in produzione ed è stato usato in numerosi fatti di cronaca e di sangue.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Ricadi: dato alle fiamme pulmino scuolabus.

Salgono a 24 i mezzi e le auto date alle fiamme nel Vibonese dall’inizio dell’anno. Ma questa volta l’atto delinquenziale è ancora più odioso perchè ad essere preso di mira è stato il pulmann di una ditta privata che si occupa del trasporto scolastico sul territorio di Ricadi. Sul posto si…

Leggi tutto »

Omicidio Piperno a Nicotera. Arrestati Perfidio Francesco e il figlio Ezio in concorso con altri

Nella nottata odierna, in Nicotera, i militari del Comando Provinciale di Vibo Valentia e del R.O.S., con la collaborazione dello Squadrone Eliportato “Cacciatori” di Calabria, eseguivano ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Vibo Valentia su richiesta della locale Procura della Repubblica, che concordava con…

Leggi tutto »