MediterraneiNews.it

Perplessità su procedure gara rifiuti

L’Autorità nazionale anticorruzione ha deciso di avviare un’istruttoria per valutare possibili interventi  sulle procedure di gara per l’affidamento del servizio di smaltimento e conferimento in discarica dei rifiuti di Catanzaro e di Rossano.  Pare –sarebbe tutto da valutare- che  l’impianto idoneo per conferire  sia solamente uno.  Nella nota indirizzata dalla Daneco,( la società che gestisce le mega discariche di Catanzaro e Lamezia Terme)  all’Anac, ci sarebbero sottolineature interessanti sulle due procedure d’appalto. Ogni procedura di gara  prevede, difatti, una pluralità di operatori interessati e titolati. Per la società Daneco, invece,  “l’unico impianto appare essere a Crotone”.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Joppolo, rinvenute due piantagioni di cannabis in due giorni

I Carabinieri della Compagnia di Tropea continuano nelle attività, già in atto da oltre un anno, volte a contrastare la coltivazione di canapa e la produzione di stupefacenti. Negli ultimi due giorni, infatti, i militari hanno individuato due distinte piantagioni. La prima, rinvenuta dai militari della Stazione di Joppolo nella…

Leggi tutto »

Ecco i nuovi provvedimenti varati dalla giunta regionale calabrese.

La giunta regionale della Calabria guidata dal  presidente Mario Oliverio si è riunita ieri nella sede della Cittadella. Lo si apprende da un comunicato dell’Ufficio stampa della giunta stessa nel quale si evince che sono stati apprivati alcuni importanti provvedimenti come il Piano anticorruzione e quello per la performance. “Nello specifico, – si…

Leggi tutto »