MediterraneiNews.it

Direzione regionale del PD per gli scenari futuri del partito in Calabria.

E’ durata oltre tre ore, la discussione, ieri, nella sede regionale del Partito Democratico, alla presenza del segretario regionale, Ernesto Magorno, del responsabile organizzativo Giovanni Puccio e della segreteria regionale. Tanti i temi toccati: dai prossimi appuntamenti, all’esito del referendum, al futuro del partito stesso in calabria ma anche la campagna d’ascolto sui territori, promossa dal segretario nazionale Matteo Renzi, e che vivra’ il suo primo momento nell’assemblea degli amministratori di Rimini.

Il segretario Magorno – dopo aver sottolineato le fragilita’ di cui la Calabria, e il Sud tutto, e’ intriso – ha invitato i democratici calabresi a fare maggiormente proprio il lavoro portato avanti dalla Regione e dal presidente Mario Oliverio in questo primo scorcio di legislatura. L’assise ha poi tributato un doveroso il riconoscimento del grande lavoro portato avanti dal ministro calabrese dell’Interno, Marco Minniti.

Alla relazione del segretario, sono seguiti piu’ di 15 interventi, al termine dei quali Magorno ha tracciato le conclusioni

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Nicotera-Tropea: il 21 ottobre si vota

Fissata dal ministro degli interni Matteo Salvini, con apposito decreto, per domenica 21 ottobre la data delle consultazioni per l’elezione diretta dei sindaci e dei consigli comunali per i comuni di Nicotera e Tropea, insieme ad altri quattro enti, uno in provincia di Reggio Calabria, Rizziconi, uno in Campania (Marano…

Leggi tutto »

Sindaci, commissione e “14 luglio” a confronto: potabilità dell’acqua, depurazione e mare sporco le priorità da affrontare

La primavera parte col piede giusto e in città si notano già i primi turisti stranieri. Sono le “avanguardie” del popolo delle vacanze, che approfittando del bel tempo, vanno alla scoperta delle bellezze sparse lungo la fascia costiera vibonese. Si godono il primo sole, filmano e catturano le emozioni regalate…

Leggi tutto »