MediterraneiNews.it

E’ tutto Casamicciola…

Pino Macino, da Pupari & Pupi

La foto che vediamo è relativa al terremoto che distrusse Casamicciola di Ischia nel 1883. Fu devastazione, con sconvolgimento totale di persone e cose.2500 morti su quattromila abitanti: tra questi i genitori e la sorella di Benedetto Croce, miracolosamente trovato vivo sotto le macerie…Da allora  Casamicciola – specie nel “napoletano” – è diventato sinonimo di devastazione, sconvolgimento, disordine.

Apprendiamo oggi che ad Ischia….terra ballerina senza soluzione di continuità – sono state presentate 28.000 domande di condono edilizio….per costruzioni evidentemente abusive.Come dire: la storia non insegna niente e gli interessi economici o di speculazione continuano a farla da padroni.La vita viene dopo… ed in caso ci penserà la Collettività tutta.  E’ evidente che non può continuare così.

Perchè Casamicciola è ormai in tutta Italia. Ed il terremoto non c’entra.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Pioggia di elogi ed encomi per Maurizio Marino, sovrintendente della polizia municipale di Reggio Calabria con incarico di sovraordinazione nel Comune di Nicotera conferitogli dal Prefetto di Vibo. Ad esaltare le sue capacità professionali sono stati prima la commissione straordinaria e poi il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà. I…

Leggi tutto »

Joppolo, Guido Ventrice interviene sul “minuto di silenzio” per Totò Riina chiesto dal consigliere Taccone dopo la morte del boss

“Premesso che può essere comprensibile l’atteggiamento del consigliere Taccone vista la giovane età e l’inesperienza politico amministrativa, pur volendo credere alla sua buona fede, il gesto rimane comunque ingiustificabile alla luce del personaggio oggetto del “tributo”, dell’efferatezza dei crimini compiuti in vita e nel sentimento di profondo cordoglio che bisogna avere nei…

Leggi tutto »