MediterraneiNews.it

Petilia Policastro, voragine all’interno di una palazzina

Voragine all’interno di una palazzina sita in Via Colla (a pochi metri dell’edificio comunale) che da un primo accertamento risulta essere abusiva.

Sul posto si sta recando il dirigente della Protezione Civile della Regione Calabria, Carlo Tansi, che incontrerà il sindaco di Petilia Policastro, Amedeo Nicolazzi, Vigili del Fuoco, Carabinieri e tecnici comunali, già presenti sul posto.
Dell’accaduto è stato informato il Prefetto di Crotone, Cosima Distani.

12 le famiglie residenti nella palazzina in pericolo, circa 40 persone, sono state evacuate.
Si sta valutando​ la possibilità di sgomberare anche un edificio adiacente.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Due scuole sequestrate a Locri.

La Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria ha disposto il sequestro di due immobili che ospitavano, a Locri nel reggino, l’istituto  statale d’arte Panetta e dell’Istituto professionale statale per l’industria e l’agricoltura, dove studiano circa 800 alunni. I due immobili sarebbero stati realizzati in zone dove non potevano essere ubicati,…

Leggi tutto »

Spadola: incendiata l’autovettura di un carabiniere.

Un atto vile quello consumato stanotte a Spadola piccolo paesino delle Serre vibonesi dove è stata data alle fiamme l’autovettura di un brigadiere della Radiomobile della Compagnia dei carabinieri di Serra San Bruno. Sul posto sono prontamente intervenuti sia i vigili del fuoco che hanno trovato anche tracce di liquido infiammabile che…

Leggi tutto »