MediterraneiNews.it

Arpacal, Mirabello (PD): “Vibo Valentia sede dell’osservatorio regionale sulla qualità delle acque marine e centro regionale per le attività formative”.

michele mirabello

“Registro con soddisfazione il fatto che la giunta regionale la scorsa settimana ha definitivamente approvato il nuovo regolamento dell’arpacal, accogliendo in pieno i rilievi che ho formulato nell’interesse del territorio vibonese”.

A dichiararlo in una nota è il consiglire regionale Michele Mirabello del Partito Democratico.

“Dopo una lunga ed attenta fase di concertazione e discussione, in effetti, – afferma l’esponente dei dem in consiglio regionale – la dottoressa Gatto, commissario dell’Azienda regionale ha accolto la richiesta di salvaguardare e mantenere il laboratorio di analisi ed inoltre di individuare la sede di Vibo Valentia come osservatorio regionale sulla qualità delle acque marine e come centro regionale per le attività formative”.
“Nel silenzio e con serietà, – dice Mirabello – anzi che affidarsi al solito provincialismo vittimista, esibito dai soliti disfattismo, abbiamo costruito con idee e contenuti concreti questo importante risultato, che alla fine del percorso, non solo non vedrà alcun ridimensionamento ma addirittura costituirà una importante base di rilancio della sede vibonese dell’Arpacal”.
“Mi sento in dovere per questo di ringraziare la dott.ssa Gatto, l’assessore Antonella Rizzo, la dott.ssa Diano e soprattutto il presidente Oliverio – conclude – che hanno valutato con la dovita attenzione la serietà degli argomenti proposti a difesa e per il rilancio del territorio”.
Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Lombardi Satriani al SBV per palare di “Catastrofi naturali, catastrofi culturali”.

Lunedì 13 marzo alle ore 17.00, presso la Sala conferenze del Sistema Bibliotecario Vibonese (SBV) diretto dal prof. Giulberto Floriani, si terrà un interessante convegno sul tema “Catastrofi naturali, catastrofi culturali. Scenario e progetto”. L’inziativa è stata organizzata dall’Ordine provinciale degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori della provincia di Vibo…

Leggi tutto »

Bambini dell’asilo al freddo: Intervenga il comune.

Situazione da “terzo mondo” e veramente inaccettabile quella che stanno patendo i bambini dell’asilo nido comunale sito in Viale Accademie, che sono stati lasciati letteralmente al freddo e al gelo, per la mancata programmazione dell’accensione per tempo dei riscaldamenti. Riscaldamenti che per entrare a regime necessitavano di almeno tre giorni di accensione….

Leggi tutto »