MediterraneiNews.it

Mirabello (Pd): “Risposte concrete ai cittadini, dal tavolo tecnico sulla viabilità nella costa vibonese”

michele mirabello

Si è concluso positivamente il tavolo tecnico che mi sono fatto carico di convocare alla Regione Calabria con il Presidente Oliverio, l’amministrazione provinciale di Vibo Valentia  e tutti i sindaci dell’area costiera vibonese.

“Sui tre lotti previsti nell’originario accordo di programma quadro rimasti irrealizzati – ha dichiarato il consigliere regionale Michele Mirabello – in questi anni, si è avviato un importante confronto finalizzato a rimettere a disposizione dell’ente attuatore, che lo si ricordi, è esclusivamente la provincia di Vibo Valentia, i circa 13 milioni di euro residui attualmente in perenzione,  procedendo allo stralcio ed alla nuova progettazione dei tre lotti incompleti”.
“In particolare, – ha precisato lo stesso Mirabello sarà necessario riprogrammare l’intervento su Pizzo/Sant’Onofrio, riprogrammare completamente il lotto relativo alla tropea-ricadi-capo Vaticano ed affrontare definitivamente il lotto della coccorino-ioppolo. Ovviamente sarà necessario verificare se le risorse a disposizione saranno sufficienti a rimodulare gli interventi sui tre lotti o se sarà invece necessario aggiungere altre risorse che l’amministrazione regionale dovrà lavorare per reperire e a tale scopo già per lunedì 14 maggio è stato fissato un primo sopralluogo sulla coccorino-ioppolo e sul tratto Ricadi-tropea”.
“Ritengo – ha concluso l’esponente dem – che il lavoro che stiamo mettendo in campo con il Presidente Oliverio possa consentirci di programmare e pianificare interventi che su questo importante versante sono attesi da anni durante i quali, nel silenzio generale, si è consumato uno scandalo inaccettabile per i cittadini vibonesi e per le imprese del tratto di costa più importante della Calabria”.
Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Sulla strada provinciale 23 il tempo sembra essersi fermato

Sono trascorsi dieci mesi da quel 9 novembre 2017 quando, intorno alle 15, due enormi massi si staccarono dall’alto costone roccioso abbattendosi sulla strada provinciale 23, nel tratto che collega Joppolo alla frazione Coccorino. Da allora, la “Strada del mare”, asse viario Pizzo-Rosarno, la più grande opera pubblica progettata dalla…

Leggi tutto »

Incendio a Maierato in un abitazione.

Un incendio è divampato nella mattinata di ieri a Maierato, piccolo centro urbano del comprensorio vibonese dell’Angitola. L’edificio, dopo i danni registrati, è stato ritenuto inagibile. Sul posto si sono prontamente recati i vigili del fuoco del comando provinciale di Vibo che hanno domato il rogo impedendo che stesso si propagasse alle…

Leggi tutto »