MediterraneiNews.it

Nicotera: 180mila euro dalla Regione Calabria, per 30 ex percettori di mobilità in deroga.

Centottantamila euro. E’ questa la somma che il comune di Nicotera ha ottenuto – assieme ad altri comuni calabresi – dalla Regione Calabria partecipando alla “manifestazione di interesse per la presentazione di percorsi di politiche attive, nelle modalità dei tirocini, rivolta agli Enti Pubblici a favore di ex percettori di mobilità in deroga della Regione Calabria” stessa.

L’importo finanziato per il nostro Ente che – come dicevamo – sarà pari ad euro 180.000.00 interesserà un totale di 30 destinatari. La Regione Calabria, di concerto con l’INPS ed il Ministero del Lavoro, dovra’ ora compiere gli atti burocratici necessari per poter avviare il percorso che avrà la durata annuale.

Gli interessati saranno impiegati nei seguenti settori: a) Manutenzione ordinaria edifici e strutture di proprietà dell’ente (6 unità); Manutenzione ordinaria della viabilità (6 unità); Manutenzione ordinaria di spiagge ed arenili ed annesse zone di accesso (4 unità); Manutenzione ordinaria aree verdi, aree attrezzate, ecc. (6 unità); Servizi di supporto amministrativo (6 unità).

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Nicotera, un accordo tra l’Asd e l’Acuarinto finalizzato all’integrazione degli extracomunitari

Siglato un accordo di collaborazione tra l’associazione culturale “Acuarinto” del presidente Donato Notonica e l’Asd Nicotera del presidente Mario Solano. L’Acuarinto, organismo che opera da 20 anni nell’attuazione di politiche di accoglienza e integrazione rivolte ai richiedenti e titolari di protezione internazionale, è impegnata attualmente a Nicotera nella conduzione, in…

Leggi tutto »

Caso Elefante rosso: Ennesimo scippo per Nicotera nel settore scolastico?

Come riportato ieri da Mediterraneinews.it nell’articolo del redazionale, a firma Pino Brosio, la Provincia di Vibo Valentia ha approvato il Piano di dimensionamento della rete scolastica relativo all’anno 2017/2018. Purtroppo, come spesso accade, dobbiamo registrare il solito accanimento di quegli enti preposti a dare risposte alle esigenze di  Nicotera, una Città che è stata progressivamente spogliata di molti dei suoi presidi istituzionali. Il presidente della…

Leggi tutto »