MediterraneiNews.it

Non devastano solo le aree agricole, ma i cinghiali arrivano anche in Regione

“Succede che quando un problema non viene affrontato, lo stesso problema ti viene a cercare”.

E’ quanto affermano i componenti del comitato “Difesa dignità agricoltura comprensorio Maierato” ad evidenziare come la devastazione delle aree agricole dovuta alla massiva presenza dei cinghiali sul territorio sarebbe arrivata fino alle aree verdi sottostanti la cittadella della Regione Calabria.

“Una breve dimostrazione – affermano – di quanto succede in proporzioni più vaste sulle colture agricole di territori assolutamente non vocati per la specie, cioè territori dove questi animali non dovrebbero proprio esserci. A questo punto una domanda sorge spontanea. Perchè la Regione Calabria si decida finalmente ad affrontare seriamente la questione (leggi gestione eco-sostenibile della fauna selvatica) dobbiamo aspettare che i cinghiali salgano all’ultimo piano del palazzo Regionale? Qualcuno per favore avverta gli uscieri”.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Aldo Moro e la mediazione coi golpisti. I retroscena sulla stategia della tensione.

I rapporti dell’ex leader della Dc con de Lorenzo e Aloia. E spuntano retroscena sulla strategia della tensione… Due falchi atlantisti in lotta perenne tra loro. Furono Giovanni de Lorenzo, generale dei carabinieri la cui immagine rimase legata al piano Solo, e Giuseppe Aloia, generale dell’esercito e comandante di stato…

Leggi tutto »

Il giornalista Pino Nano assolto dall’accusa ” centodieci e lode”. Solidarietà per il suo calvario dal 2012.

“Assolto   perché il fatto non sussiste”. Si conclude, così, con la più ampia formula di assoluzione, il calvario dell’amico e  giornalista Pino Nano, caporedattore centrale dell’Agenzia Nazionale della Tgr a Roma, già caporedattore della Sede Rai della Calabria. Quasi cinque anni di attesa, con l’infamante accusa di aver sostenuto alcuni…

Leggi tutto »