MediterraneiNews.it

Da Pupari & Pupi di settembre: CAMBIAMENTO; GIGGINO PRETENDE; DERIVA EUROPEA;QUOTE E DOLORI;DOMENICA E’ SEMPRE DOMENICA

Pino Macino, da Pupari & Pupi

CAMBIAMENTO

Casalino…si quello del grande Fratello…..è il capo dell’Ufficio Stampa del Presidente del Consiglio.Guadagna 169.000 euro lordi…sì… più del Presidente del Consiglio che ne prende più o meno 114.000. Vabbuò…alla fine prende quanto il già capo dell’Uffiicio Stampa dell’odiatissimo Renzi…quando era Presidente  del Consiglio. Quindi tutti zitti. Ok…ma giusto per ricordare che questo è il Governo del Cambiamento.

GIGGINO PRETENDE

Giggino clhorodont….con quella bocca può dire ciò che vuole. E stasera  ha detto che “pretende” che il Ministro Tria trovi i soldi che non ci sono. Potrebbe aiutarlo anche lui , costringendo il bravo Salvini, a restituire i 49 milioni rubati allo Stato.Ma lui no…li pretende da Tria…che se non li trovasse non sarebbe un buon ministro. Minaccia di sfratto, dunque. Così  parlano i Governanti del cambiamento: i nuovi padroncini del vapore, , volgari più dei soliti neo ricchi….con la differenza che almeno questi ultimi parlano con i propri soldi….lui, il venditore di gassose e pop corn, parla con i soldi di tutti noi.

DERIVA EUROPEA

Continuano a litigare, ad offendersi reciprocamente. Salvini ed il ministro degli esteri del Lussemburgo se le danno verbalmente di santa ragione. E sentire che un vice premier italiano userebbe fraseologia fascista non è piacevole per nessuno. Ma così sta andando in Europa.Ogni occasione – se può portare prime pagine e propaganda – è buona…rende…Ma l’Europa così si sfascia  e saremo  tutti portati nell’abisso. La più grande democrazia del Mondo – l’Europa – litiga senza riservatezza alcuna come e peggio non potrebbe succedere nel consiglio comunale di Roccacannuccia di sotto.Oramai penso che le ossa di Altiero Spinelli non riescano a sopportare questa deriva. E temo non sia affatto finita qui.

QUOTE E DOLORI

DOMENICA E’ SEMPRE DOMENICA

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

“Terza Repubblica”. La quota rosa dei GialloVerdi nell’Italia tricolore. Siamo 5 e chiamateci “Ministro” .

Finita l’era della Presidenta di Boldriniana memoria? La terza Repubblica gialloverde non ha la “Ministra” ma 5 donne eccellenti “Ministro”. Anche questo è un segno del cambiamento. Fu Angela Maria Guidi Cingolani, nominata nel 1951 sottosegretario al ministero dell’Industria e commercio durante il settimo esecutivo De Gasperi, la prima donna a…

Leggi tutto »

A Capodanno avanzi per mezzo miliardo sulle tavole degli italiani

Mezzo miliardo di euro in avanzi alimentari: questo è il valore degli alimenti rimasti non utilizzati sulle tavole degli italiani e che – per fortuna – quest’anno sono stati poi in parte riutilizzati. Lo afferma in una nota la Coldiretti che dichiara come il il 33% degli italiani, secondo l’indagine condotta…

Leggi tutto »