MediterraneiNews.it

Joppolo, detenuto domiciliare per furto aggravato, evade e viene arrestato dai carabinieri

Nella mattinata di domenica, i Carabinieri dell’ Aliquota Radiomobile di Tropea, durante il servizio di controllo del territorio di Joppolo, transitando per le vie del paese, notavano lo strano comportamento di uomo. Questi, alla vista dell’autovettura con i colori istituzionali, cercava di sfuggire all’attenzione dei militari allontanandosi dalla strada principale con fare guardingo.

Ma ciò non è sfuggito ai Carabinieri. I militi, infatti, immediatamente riconoscevano  il soggetto in Raffaele MILETO, nato a Nicotera (VV) il 23.05.1962, già sottoposto al regime della detenzione domiciliare per il reato di furto aggravato.

In considerazione del fatto che il predetto si trovasse al di fuori della propria abitazione senza alcuna autorizzazione, il MILETO veniva tratto in arresto dai Carabinieri per il reato di evasione. Sottoposto agli arresti domiciliari su disposizione dell’A.G., verrà tradotto presso il Tribunale di Vibo Valentia per la celebrazione del rito direttissimo.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Giustizia tartaruga, scocca l’ora della protesta

Di lentezza della giustizia non si muore, ma, di certo, si può invecchiare. I dati che stanno emergendo negli ultimi giorni e relativi a cause civili e del lavoro in vita nel tribunale cittadino generano, in effetti, forti perplessità. In entrambi i settori, infatti, spesso occorrono anni per arrivare a…

Leggi tutto »

Nicotera, un arresto per possesso di marijuana. Titolari di bar-pizzeria e agenzia di noleggio, deferiti. – VIDEO

I militari della Compagnia Carabinieri di Tropea  hanno dato vita ad un servizio coordinato di controllo a largo raggio del territorio, coinvolgendo inoltre il personale specializzato dei Carabinieri del Nucleo Ispettorato Lavoro di Vibo Valentia e il Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Catanzaro. I militari, nel corso del servizio, traevano…

Leggi tutto »